Stefano De Martino attacca Pamela Prati: lite furiosa a Selfie [FOTO]

da , il

    Stefano De Martino attacca Pamela Prati: lite furiosa a Selfie [FOTO]

    Stefano De Martino ha attaccato duramente Pamela Prati durante l’ultima puntata del programma tv Selfie – Le cose cambiano. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip ed ex star del Bagaglino soffre di claustrofobia cronica e proprio a causa di questa paura ha dovuto rinunciare all’Isola dei famosi e ad altre importanti occasioni professionali. Si è presentata nel salotto tv di Selfie per esporre e affrontare pubblicamente il suo problema.

    Il marito della star tv, stilista e imprenditrice argentina Belen Rodriguez ha subito punzecchiato Pamela Prati: “Perché non hai preso dei provvedimenti prima?”. La showgirl ha spiegato di aver partecipato al programma tv condotto da Simona Ventura per sensibilizzare l’opinione pubblica su problemi simili. Una risposta che non ha convinto il mentore di Selfie – Le cose cambiano, che è passato all’attacco: “Sei qui solo per visibilità, non vedo perché dobbiamo aiutare te che con tante risorse economiche dal dottor Nardone potresti andare privatamente. C’è gente che non arriva a fine mese, persone non possono accedere a trattamenti particolari perché troppo costosi”.

    GUARDA LE FOTO DI BELEN RODRIGUEZ E STEFANO DE MARTINO

    L’ex concorrente del GF Vip ha cercato invano di difendere la sua posizione, ma è stata nuovamente criticata dal ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi. Anche la giuria di Selfie si è spaccata in due. La star tv Simona Ventura è intervenuta sulla questione, ammonendo Stefano: “I tuoi toni sono stati fuori luogo, qui c’è stata mancanza di rispetto, da parte di tutti. Pamela Prati l’ho voluta io e la aiuteremo”. Nello studio tv si è scatenato il putiferio con Katia Ricciarelli che ha attaccato Paola Caruso e la Marchesa Daniela del Secco d’Aragona. A quel punto Pamela Prati ha abbandonato lo studio tra le polemiche…

    Dopo la puntata l’ex star del Bagaglino ha pubblicato un post su Instagram per ribadire il suo pensiero: “Tanto per precisare. Sono stata invitata personalmente dalla mia amica Simona Ventura a partecipare alla puntata di Selfie. L’intento era quello di parlare di un mio disagio, che ha fortemente condizionato la mia vita privata e professionale: la claustrofobia. Lo scopo era soprattutto di giovare a quanti soffrono del mio stesso disturbo, incoraggiandoli a non vergognarsi, a parlarne, seguendo il mio esempio. E di indicare, attraverso la consulenza di un medico di chiara fama, come il professor Nardone, le vie di una possibile cura”. Per poi concludere: “Sono stata invece aggredita verbalmente da un cosiddetto mentore e accusata di volermi far curare a spese della trasmissione. Preciso che il mio caso non doveva essere accettato o meno, perché si trattava soltanto di presentarlo al pubblico, come avevo concordato con Simona. Il mio rapporto di cura con il prof. Nardone sarebbe stato un mio fatto privato, lontano dalle telecamere. Si è tentato, insomma, di far apparire gretto e meschinamente interessato il comportamento di una persona, che non ha mai approfittato di nulla e che ha sempre vissuto con generosità verso gli altri. E chi conosce lo sa benissimo”.

    Dopo la tv, lo scontro tra Stefano De Martino e Pamela Prati continua… sui social!

    Selfie - Le cose cambiano, le foto dei protagonisti

    Dolcetto o scherzetto?