Stephen Collins scandalo pedofilia: spunta un’altra presunta vittima [FOTO]

Stephen Collins scandalo pedofilia: spunta un’altra presunta vittima [FOTO]
da in Attori, Attori stranieri, Scandali, Vip News, Stephen Collins
Ultimo aggiornamento:

    Stephen Collins è tornato nuovamente al centro della cronaca internazionale per lo scandalo pedofilia. Un’altra sua presunta vittima, April Price, è uscita allo scoperto in un’intervista rilasciata al Daily Mail per liberarsi di un peso che ha sopportato per ben 30 anni. Lei oggi ha 44 anni e i fatti che ha raccontato al tabloid britannico fanno riferimento al periodo in cui era un’adolescente di 13 anni.

    Tra Stehpen Collins e April Price non c’è mai stato contatto fisico, ma l’allora bambina era rimasta traumatizzata dagli atteggiamenti e comportamenti dell’ex reverendo di Settimo Cielo.

    “Ero in visita da mia zia – ha raccontato April al Daily Mail -, lei era una produttrice esecutiva di Los Angeles. Viveva in un complesso di appartamenti, e il signor Collins era suo vicino. Ero molto emozionata perché lui era la star de I predatori dell’idolo d’oro, così un giorno trovai il coraggio e bussai alla sua porta per chiedergli un autografo. Lui fu gentile, non aveva foto con se’ ma mi promise che me l’avrebbe portata. Un giorno, mentre facevo colazione nella cucina di mia zia, ho visto il sig. Collins camminare nudo in cortile, completamente. Rimasi sbalordita. Lì per lì pensai soltanto che fosse strano. Non cercai di capire il perché. Lui sapeva che io ero alla finestra e che potevo vederlo”.

    La signora ha poi continuato: “Poi un altro giorno, sempre in cortile, gli chiesi di darmi una mano con l’adattatore del mio Atari, che andava collegato alla tv. Io non sapevo come fare. Così venne in casa e provò a risolvere il problema. Poi a un certo punto, quando si girò verso di me dopo aver armeggiato con la televisione, aveva i pantaloni completamente slacciati. Il suo pene era di fuori. Rimasi scioccata. Per lui fu tutto normale. Nessuno di noi sottolineò l’assurdità del pene di fuori. Onestamente io avevo 13 anni, non avevo neanche mai baciato un ragazzo.

    Fu una cosa a cui non ero proprio preparata. Lui continuò a comportarsi normalmente e io feci lo stesso – ha specificato -, mantenendo lo sguardo fisso sul suo volto. Non volevo essere scortese, d’altronde mi stava dando una mano. Così aggiustò il mio Atari e andò a casa sua. Poi fu lui ad invitarmi nel suo appartamento, per vedere alcuni cimeli tv dei suoi show. Lui mi chiese se poteva mettersi a suo agio, andò in camera da letto e tornò in salone tutto nudo. Mi prese un colpo. Ero nel panico. Schizzai fuori dalla porta, poi lui mi chiese scusa per quel che aveva fatto”.

    Alcuni mesi fa Stephen Collins aveva pubblicamente ammesso di aver abusato di tre minorenni dopo che l’ex moglie, l’attrice Faye Grant, l’aveva denunciato per pedofilia! L’ennesimo scandalo pedofilia che scuote Hollywood era scoppiato diversi mesi fa quando il 67enne attore americano aveva confessato all’ex moglie di aver avuto rapporti sessuali con tre minorenni nel suo passato e l’audio della registrazione choc era poi finito in Rete tra l’indignazione e lo sconcerto generale.

    Storie terribili di abusi e stupri che vedono protagonisti numerosi divi di Hollywood: da Woody Allen accusato di violenza dai figli Dylan e Ronan al protagonista della serie tv I Robinson, Bill Cosby, che è stato denunciato per stupro dall’ex top model Janice Dickinson fino allo scandalo pedofilia che sta travolgendo l’ex Reverendo Eric Camden della fortunata e famosa serie televisiva Settimo cielo.

    “Quarant’anni fa ho fatto qualcosa di terribilmente sbagliato – aveva dichiarato Collins in un comunicato stampa diffuso alcuni mesi fa – e me ne pento profondamente. Da allora ho lavorato per espiare alle mie colpe. Ho deciso di affrontare la questione perché due mesi fa i media hanno pubblicato una registrazione fatta da colei che allora era mia moglie, durante una sessione di terapia matrimoniale risalente al 2012. Tale sessione fu registrata – aveva proseguito l’attore statunitense – senza che io sapessi nulla. La pubblicazione della registrazione ha portato a ipotesi e allusioni in merito a quello che ho fatto, ma si è andati ben oltre a quanto è accaduto. Questa è la verità e voglio che la gente lo sappia”. I fan di Settimo cielo e non solo sono sotto shock. La sua carriera di attore è finita nel peggior modo possibile!

    760

    Stephen Collins pedofilo
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttori stranieriScandaliVip NewsStephen Collins Ultimo aggiornamento: Venerdì 13/03/2015 10:01
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI