Tinto Brass, matrimonio a 84 anni con Caterina Varzi

Il maestro del cinema erotico italiano Tinto Brass nel primo pomeriggio del 3 agosto si è sposato nella sua casa di Isola Farnese a Roma con Caterina Varzi, ex avvocato oggi attrice e sua assistente

da , il

    Tinto Brass, matrimonio a 84 anni con Caterina Varzi

    Il matrimonio di Tinto Brass a 84 anni con Caterina Varzi non poteva di certo passare inosservato. Il maestro del cinema erotico italiano nel primo pomeriggio del 3 agosto si è sposato nella sua casa di Isola Farnese a Roma con la sua Caterina, 56 anni, ex avvocato oggi attrice e sua assistente. A presenziare al matrimonio vip solo pochissimi invitati. Si tratta delle seconde nozze per Brass, legato per 49 anni alla moglie Carla detta “Titta” scomparsa nel 2006.

    Tinto Brass e Caterina Varzi: il matrimonio dopo 10 anni insieme

    Le nozze tra Tinto e Caterina sono arrivate dopo dieci anni insieme: i due si sono conosciuti nel 2007 a un anno dalla scomparsa della tanto amata prima moglie del regista a luci rosse.

    “Ci siamo incontrati la prima volta per parlare di lavoro” ha raccontato al settimanale Di Più Brass, che nel 2009 ha diretto la Varzi in Hotel Coubert, cortometraggio presentato alla Mostra del Cinema di Venezia.

    Tinto Brass e la moglie Caterina: non vivremo insieme

    “Io e Caterina non viviamo insieme: ci vediamo ogni giorno ma la sera ciascuno torna a casa e faremo così anche da sposati” ha svelato Tinto, prima di specificare che dietro alle loro nozze non c’è nessun motivo economico.

    “Non possiedo nulla, i soldi che ho guadagnato li ho spesi tutti per godermi la vita” ha detto il regista.

    Voglio che Caterina, se sarà il caso, mi aiuti a morire“, ha poi dichiarato l’84enne senza mezzi termini. “Se in futuro dovessi avere una malattia che mi facesse vivere una vita non degna di questo nome, vorrei avere accanto una persona che potesse dire ai medici di staccare la spina e lasciarmi andare via con dignità”.

    Dolcetto o scherzetto?