Uomini e Donne Anticipazioni: a settembre torna il trono gay con Mario Serpa?

Come si legge sui profili social di Uomini e Donne, in questi giorni sono iniziati i provini per la prossima stagione del programma del pomeriggio di canale 5: confermata la seconda edizione del trono gay, che al suo debutto ha riscosso un grande successo. Tra i nomi papabili per il nuovo tronista anche Mario Serpa, ex protagonista dello show di Maria De Filippi

da , il

    Uomini e Donne Anticipazioni: a settembre torna il trono gay con Mario Serpa?

    Uomini e Donne Anticipazioni: a settembre torna il trono gay con Mario Serpa? Come si legge sui profili social della trasmissione di Maria De Filippi, in questi giorni sono iniziati i provini per la prossima stagione del programma del pomeriggio di canale 5: confermata la seconda edizione del trono gay, che al suo debutto ha riscosso un grande successo. La produzione sta cercando “ragazzi e ragazze single dello stesso sesso tra i 23 e i 35 anni”. Secondo alcune indiscrezioni, Mario Serpa potrebbe tornare ad essere uno dei protagonisti di Uomini e Donne in qualità di tronista. L’ex corteggiatore di Claudio Sona, nonché sua scelta, potrebbe essere il tronista della nuova edizione del Trono Gay.

    Mario Serpa è single dopo l’addio a Claudio Sona

    Mario Serpa è single dopo l’addio a Claudio Sona e i suoi fan lo vogliono vedere sul trono per trovare l’anima gemella. Voci di corridoio, però, vogliono in pole position anche Francesco Zecchini, il corteggiatore che è arrivato “in finale” proprio con Serpa durante la scelta di Claudio Sona. Per il trono classico invece, si fa il nome di Mattia Marciano, ex corteggiatore di Desirèe Popper.

    Il successo del trono di Claudio Sona

    Nonostante le perplessità iniziali, il primo Trono gay di Uomini e Donne è stato un successo, complice la semplicità, gentilezza e sobrietà del tronista Claudio Sona. Il giorno della scelta è stato trasmesso un videomessaggio da parte della senatrice del Partito Democratico Monica Cirinnà, che ha ringraziato pubblicamente Maria De Filippi: “Maria ha avuto un grande coraggio, perché ha dimostrato al grande pubblico che l’amore omosessuale è uguale a quello eterosessuale”.