NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Valeria Marini sul matrimonio annullato: Sono stata ingannata davanti a Dio [FOTO]

Valeria Marini sul matrimonio annullato: Sono stata ingannata davanti a Dio [FOTO]
da in Matrimoni Vip, Showgirl italiane, Stilisti, Vip News, Giovanni Cottone, Valeria Marini
Ultimo aggiornamento:

    Valeria Marini ha rilasciato un’intervista al settimanale di gossip Visto in cui ha parlato della recente sentenza del tribunale della Sacra Rota che ha annullato il suo matrimonio con Giovanni Cottone, celebrato il 5 maggio 2013 nella Basilica di Santa Maria in Aracoeli a Roma. Le nozze sono state annullate poiché l’imprenditore aveva nascosto alla stilista l’esistenza di un suo precedente matrimonio concordatario celebrato in chiesa con un’altra donna a Palermo, dal quale erano nati due figli e che non era mai stato annullato da alcun tribunale. “È riuscito a nascondermi una famiglia – ha detto la stilista -, due figli. Non ha tradito solo me e tutto ciò in cui credo, ma ha mentito davanti a Dio”.

    La notizia dell’annullamento del matrimonio di Valeria Marini e Giovanni Cottone era stata diffusa due settimane fa dall’ufficio stampa della showgirl mediante un comunicato stampa. “Dinanzi alla precisa ricostruzione dei fatti effettuata dall’avvocato Sgrò – si leggeva nella nota -, avvenuta attraverso documenti precisi e circostanziati, Cottone non ha potuto eccepire nulla. Il tribunale della Sacra Rota ha quindi pronunciato la sentenza definitiva e ha annullato il matrimonio per l’esistenza di un altro vincolo coniugale da parte di Cottone. La Marini, pertanto, può contrarre nuove nozze canoniche, ed essendo molto credente ha appreso con grande gioia la notizia”.

    Valeria Marini aveva accolto con grande soddisfazione la sentenza del tribunale della Sacra Rota. “È la fine di un incubo – aveva commentato l’attrice – Ero a conoscenza dell’esistenza di un matrimonio civile celebrato da Cottone, ma non sapevo nulla di questo precedente matrimonio. Sono stata ingannata in tutto, anche davanti a Dio. Sono stata ferita nel profondo dei miei valori di cattolica: la fede, nella mia vita, è sempre stata un punto fondamentale. Ora finalmente ho avuto giustizia e sono pronta a ricominciare. Dopo tante ingiustizie e falsità – aveva concluso la Valeriona nazionale – ho ritrovato la serenità e la gioia di vivere con il sorriso”.

    La showgirl aveva svelato alcuni motivi della separazione in un’intervista esclusiva rilasciata nella primavera 2014 al quotidiano Il Corriere della Sera. La soubrette cattolica aveva raccontato alcuni motivi che l’avevano spinta a chiedere l’annullamento delle nozze, partendo da un aspetto fondamentale in un rapporto di coppia: il sesso. L’imprenditore ai microfoni di Rtl 102.5 aveva smentito tutto. La stilista era tornata di nuovo alla carica spiegando di non aver mai tradito il marito, anche se il patron della Lambretta aveva spiegato a Oggi che lei aveva un altro.

    In un’intervista rilasciata al settimanale Oggi l’imprenditore aveva raccontato un’altra versione dei fatti: “Non è affatto vero che dopo il matrimonio tra noi è cambiato tutto. La verità è che lei si è innamorata di un altro uomo, ha perso la testa e ha deciso di buttare via il nostro rapporto. Sono io che dovrei chiedere l’annullamento della Sacra Rota – aveva attaccato Cottone – perché se mandi all’aria un matrimonio appena ti invaghisci di un altro, significa che non sei mai entrato nello spirito del sacramento. Che, come sappiamo, prevede la fedeltà…”. Aveva aggiunto che chi sta male in questa situazione era proprio lui: “Valeria sa benissimo come sono andate le cose, non capisco perché fa certe dichiarazioni. Quando siamo soli non ha difficoltà ad ammettere la realtà”.

    In precedenza in un’intervista rilasciata al settimanale di gossip, Chi, la soubrette aveva asserito: “Io mi sono voluta sposare davanti a Dio da credente per quel ‘per sempre’ che avrei voluto ripetere all’infinito. Ma da quel giorno non ho più pace”. Aveva raccontato i numerosi problemi della coppia affermando di aver vissuto una vita matrimoniale in completa solitudine. Poi aveva affrontato il discorso della maternità. “Io desideravo tantissimo un figlio – aveva svelato Valeria a Chi -, ma di figli non c’era il tempo di parlarne. Non vedevo mai mio marito. E quando lo vedevo si parlava solo di lavoro con discussioni infinite. E ciao ciao famiglia. Io non sono una che si arrende, sono tenace: ma ho avuto davanti a me un muro di gomma. Con lui la mia vita era tutta un forse. Nessuna certezza.

    Era diventato impossibile continuare dopo quella metamorfosi a cui avevo assistito”.

    L’ex naufraga vip dell’Isola dei famosi aveva smentito di aver tradito il marito in un comunicato stampa. “Ho sempre avuto rispetto verso tutti gli uomini della mia vita – aveva detto la Marini in una nota diffusa ai media – e la parola tradimento non rientra nel mio vocabolario. Tutto quello che lui ha dichiarato è falso e a questo punto dovrò tutelarmi in altro modo”. Aveva smentito seccamente il flirt con il manager Alessandro Proto: “Lui non c’entra nulla con la fine del mio matrimonio. Il mio matrimonio è finito solo ed esclusivamente per le cause che ho già spiegato e con questa dichiarazione ho chiuso, d’ora in poi saranno i miei legali a parlare”. L’attrice e soubrette aveva poi diramato il seguente comunicato stampa per fare chiarezza ed esprimere il suo dolore: “Le interpretazioni e le repliche maliziose alle dichiarazioni sulla mia dolorosa separazione, impongono chiarimenti per il rispetto verso il pubblico che mi è affezionato e per i giornalisti ai quali non ho potuto spiegare la situazione. Sto soffrendo per la difficile decisione che ho dovuto prendere, ma anche per le insinuazioni e le cattiverie che mi stanno perseguitando. Il mio matrimonio non è mai cominciato – aveva aggiunto -, perché non è mai cominciata una comunione di vita e di programmi condivisi, come dovrebbe essere tra marito e moglie. Ci sono matrimoni che si consumano nella noia e matrimoni che non si possono consumare perché non si realizzano concretamente, rimanendo solo un titolo senza il racconto della quotidianità”.

    Al programma radiofonico di Rtl 102.5, Giovanni Cottone aveva affermato che le dichiarazioni della moglie rilasciate al Corsera erano lesive, diffamatorie e irreali. Aveva smentito categoricamente di avere problemi finanziari e per quanto riguarda la loro vita sessuale aveva spiegato: “Siamo stati insieme 8 anni, abbiamo consumato anche la sera stessa del matrimonio. Negli ultimi due o tre mesi, vista la lontananza un po’ per lavoro, lei in America, io a Dubai e poi in Cina, è pur vera la poca frequenza. Dopo c’è stata questa litigata, ma da qui a dire che non abbiamo consumato… Problemi economici? Sono di sicuro creditore e non debitore e per ben altre somme”. Strano, ma vero Cottone aveva concluso l’intervista rivelando che non avrebbe firmato l’annullamento del matrimonio alla Sacra Rota.

    Matrimonio finito per Valeria Marini

    Le dichiarazioni al vetriolo rilasciate dalla stilista e attrice al Corsera avevano fatto molto discutere. “La crisi va cercata nel rapporto di coppia – aveva detto l’attrice -, ma il vero problema riguardava noi due: il nostro matrimonio non è mai stato consumato. Incredibile, vero?”. La Marini aveva elencato anche altri problemi di coppia che avevano minato la loro storia d’amore spiegando che Giovanni Cottone aveva cambiato atteggiamento nei suoi confronti dal giorno delle nozze. “Lo ricordo ancora adesso mentre mi dà le spalle, immobile, a casa mia a Roma, – aveva asserito l’ex opinionista dell’Isola dei famosi – e reagisce male quando gli parlo di una cosa che riguarda mia madre: non me ne frega niente, pensaci tu. Strano, mi sono detta, magari è nervoso. Purtroppo non è stata una eccezione: questo suo aspetto arrogante e aggressivo si è ripetuto. Ha usato toni inaccettabili verso i miei familiari. Pure a San Valentino – aveva proseguito -, quando mi propose di andare a cena fuori per recuperare il matrimonio, finì con lui che inveiva contro mia madre davanti a tutti mentre io non la smettevo di piangere”. La stilista aveva inoltre aggiunto di aver scoperto i guai giudiziari del marito da Google e aveva sottolineato che con l’imprenditore non aveva mai avuto una vita matrimoniale: “Sono stata ingannata. Mancavano ormai da troppi mesi fiducia, serenità, condivisione: si erano rotti gli equilibri per costruire la famiglia che ho sempre desiderato e sognato. Ecco perché chiederò l’annullamento del matrimonio alla Sacra Rota”.

    Matrimonio finito per Valeria Marini

    Lo scoop sulla fine della loro relazione matrimoniale l’aveva lanciato in esclusiva il settimanale di gossip Chi a metà aprile 2014. Il magazine rosa aveva rivelato che la separazione era stata già firmata. La notizia della separazione era stata confermata da Valeria Marini in un comunicato stampa diffuso ai media in cui aveva parlato di una scelta dolorosa, ma necessaria: “A seguito delle notizie trapelate in queste ultime ore Valeria Marini, pur confermando la sua separazione da Giovanni Cottone, desidera mantenere la riservatezza in un momento così difficile e delicato per questa scelta dolorosa, anche se necessaria”.

    GUARDA LE FOTO DI VALERIA MARINI E ANTONIO BROSIO

    Già nel gennaio 2014 erano iniziate a circolare le prime voci sulla fine del matrimonio di Valeria Marini e Giovanni Cottone con il settimanale di cronaca rosa Nuovo che aveva dato voce ad alcuni ex collaboratori dell’ex opinionista dell’Isola dei famosi. L’indiscrezione sulla crisi matrimoniale era stata seccamente smentita da Giovanni Cottone.

    Ora il tribunale della Sacra Rota ha stabilito l’annullamento del matrimonio di Valeria Marini e Giovanni Cottone. La showgirl potrà dunque sposare il suo fidanzato Antonio Brosio.

    1597

    Valeria Marini, le foto della showgirl e attrice
    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Matrimoni VipShowgirl italianeStilistiVip NewsGiovanni CottoneValeria Marini
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI
    Oroscopo di oggi
    • Ariete
    • Toro
    • Gemelli
    • Cancro
    • Leone
    • Vergine
    • Bilancia
    • Scorpione
    • Saggitario
    • Capricorno
    • Acquario
    • Pesci