Vasco Rossi: “Non ho un cancro, ma un batterio killer‎”

da , il

    Vasco Rossi in clinica

    7 settembre 2011

    Vasco Rossi non ha proprio nessun tumore, e lo ha ribadito ancora una volta sulla sua bacheca di Facebook, dove il Blasco ha pubblicato l’ennesimo messaggio rivolto ai suoi tantissimi e preoccupatissimi fan, che da parecchi giorni si chiedono se quello che ha colpito il loro beniamino è un male incurabile o meno. Ma ecco che a chiarire ancora una volta le cose ci ha pensato lo stesso Vasco.

    “Vorrei chiarire una cosa: io non ho nessun tumore, ho un’infezione da batterio killer che per essere debellato necessita di una cura antibiotica molto potente di 6 settimane, due le ho già fatte, quindi manca poco”.

    Ma allora perché Vasco è stato ricoverato ancora una volta nella clinica Villalba di Bologna? Perché li è più semplice procedere con le cure giuste: “Sono qui perché sono più comodo che a casa”, ha spiegato l’artista.

    Detto questo, il Blasco ha deciso di spendere qualche parolina in merito alla recente polemica nata con gli oncologi. Come vi avevo raccontato, Vasco aveva affermato che, se avesse avuto un tumore, non si sarebbe sottoposto alle cure e sarebbe partito per qualche isola del Sud, e queste dichiarazioni hanno fatto innervosire non poche persone.

    A queste persone il cantante risponde: “Non potete continuare a dirmi che io non posso dire, perché altrimenti sono un cattivo maestro. Io sono io, dico la mia opinione, o debbo star zitto perché altrimenti influenzo chi? Basta con queste stupidaggini, io vorrei essere libero di scegliere quello che penso sia giusto scegliere per me”.

    Voi cosa ne pensate ragazzi?