Whitney Houston, il figlio segreto vuole una parte del patrimonio?

da , il

    Whitney Houston pettegolezzi

    Nuove indiscrezioni per Whitney Houston, trovata morta poche settimane fa dentro la stanza di un albergo in circostanze misteriose. Come nel caso di Michael Jackson, anche per Whitney Houston i pettegolezzi intorno alla sua vita si moltiplicano di giorno in giorno! Solo pochi giorni fa eravamo rimasti sconcertati di fronte alla scandalosa trovata del National Enquirer, che senza il benché minimo tatto, aveva pensato bene di pubblicare le foto del corpo della star, immortalata dentro la sua bara, in occasione della cerimonia funebre.

    Pochi giorni dopo, ecco che nel mondo del gossip appare una notizia davvero curiosa, quella secondo cui, la cantante dalla voce d’angelo, sarebbe stata segretamente innamorata del collega Michael Jackson.

    Oggi, ecco che nuovi e scottanti pettegolezzi e retroscena sulla vita della celebre artista, emergono nel mondo del gossip. A quanto sembra infatti il figlio adottivo della cantante, Nick Gordon di 22 anni, avrebbe avanzato delle pretese sul patrimonio della madre. A riportare la notizia, nelle scorse ore, è stato il “The Sun”, secondo cui il ragazzo ventiduenne pretenderebbe una fetta del patrimonio lasciato dalla cantante.

    Ma ecco cosa ha rivelato una fonte beninformata in merito alla spinosa questione: “Nick fa parte della famiglia, Whitney lo amava come qualsiasi madre ama il suo bambino. Se la cantante non dovesse averlo nominato nelle sue volontà sarà solamente perché il documento è stato redatto prima che Nick entrasse nella sua casa di Atlanta. Ad ogni modo la sorella Bobbi si prenderà cura di lui, perché questo è quello che avrebbe voluto Whitney”.

    Voi cosa ne pensate di questi ultimi pettegolezzi?

    Dolcetto o scherzetto?