Adriano Celentano rimandato a settembre: Adrian si ferma per la sua convalescenza

Il cantante non si è ancora ripreso dall'influenza che lo ha colpito nelle scorse settimane, così Mediaset ha deciso di rimandare il ritorno di Adrian.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Martedì 26 febbraio 2019

Adriano Celentano rimandato a settembre: Adrian si ferma per la sua convalescenza
Foto: Ansa

Adriano Celentano non è ancora in forma, così Mediaset ha deciso di spostare le ultime cinque puntate di Adrian al prossimo autunno. Di recente, ha avuto inizio lo show tanto atteso, ideato e portato in scena dal cantante. Sono molte le polemiche che hanno travolto Adrian, a partire dal suo promo in onda ogni giorno ormai da settimane. Ma Adriano Celentano è stato costretto ad interrompere lo spettacolo a causa di un improvviso malessere, dal quale a quanto pare non è ancora uscito.

Adriano Celentano, le condizioni di salute

Qualche settimana fa, è arrivata la notizia che ha spaventato i fan: Adriano Celentano si è ammalato – si è parlato di una normale influenza di stagione – e il suo show è slittato. Se inizialmente i più maliziosi hanno creduto che fosse un trucchetto per evitare la concorrenza del Festival di Sanremo 2019, ora si sono dovuti ricredere.

Secondo quanto comunicato da Clan e Mediaset, il cantante non si è infatti ripreso del tutto. Per questo motivo lo show è stato rimandato al prossimo autunno: “Per esigenze di salute e di convalescenza di Adriano Celentano” – si legge nella nota diffusa nelle scorse ore.

“Come da originario sviluppo del programma, che vedeva l’aumento progressivo della presenza di Celentano, quest’ultimo sarà presente in scena in tutte le restanti cinque puntate”. Adrian, a questo punto, tornerà sui nostri schermi a settembre/ottobre 2019. “Il giorno esatto della messa in onda sarà comunicato in seguito” – conclude la nota.