Al Pacino è fidanzato con Meital Dohan, che ha la metà dei suoi anni

L'attore americano si è definitivamente lasciato alle spalle la sua relazione con Lucila Solà: nei giorni scorsi, Al Pacino ha deciso di uscire alla luce del sole con la sua nuova fiamma, la giovanissima Meital Dohan. La bella attrice ha esattamente la metà dei suoi anni!

Pubblicato da Giulia Sbaffi Martedì 25 settembre 2018

Al Pacino è fidanzato con Meital Dohan, che ha la metà dei suoi anni
Foto: Ansa

Al Pacino, nonostante l’età non più giovanissima, è ancora in gran forma e riesce a fare conquiste senza alcuna difficoltà. L’ultimo cuore rubato è quello di una collega che ha molti anni meno di lui. Cosa che però non sembrerebbe essere un problema per la coppia, che a quanto pare si frequenta già da alcuni mesi. Al Pacino ha infatti ritrovato la felicità al fianco di Meital Dohan, giovane attrice israeliana.

Al Pacino e Meital Dohan, la nuova coppia

Nemmeno un anno fa Al Pacino si è lasciato alle spalle la sua storia d’amore con Lucila Solà, con la quale ha fatto coppia dal 2009 al 2017. Ma a quanto pare l’attore non riesce proprio a stare lontano dalle donne: dopo pochi mesi di solitudine, eccolo di nuovo al fianco di una splendida collega, la bella Meital Dohan.

L’attrice israeliana ha appena 39 anni, ovvero esattamente la metà di Al Pacino (che il 25 aprile ha compiuto 78 anni). Eppure i due sembrano stare davvero bene insieme. Stando alle indiscrezioni riportate dai media d’oltreoceano, la coppia si frequenterebbe già da diversi mesi. Il loro primo avvistamento è avvenuto alcune settimane fa al ristorante Dan Tana di Los Angeles, dove l’attore de Il padrino era a cena in dolce compagnia.

Da quel momento i due hanno iniziato a farsi vedere in giro senza nascondersi più. Una fonte molto vicina alla coppia ha dichiarato a Page Six: “Inizialmente si sono incontrati in privato, ma adesso la loro relazione non è più un segreto. E sembrano molto felici”.