Alvaro Vitali contro la Rai: ‘Mi hanno rubato Don Matteo’

Il celebre comico che ha dato vita a Pierino, dopo anni di assenza dalla televisione, torna con delle accuse pesantissime. Alvaro Vitali si scaglia contro la Rai, che gli avrebbe rubato il progetto di Don Matteo: “È uguale ad una mia sceneggiatura”.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 23 marzo 2018

Alvaro Vitali contro la Rai: ‘Mi hanno rubato Don Matteo’
Instagram / foto

Alvaro Vitali accusa la Rai di avergli rubato l’idea di Don Matteo. Il comico è tornato a far parlare di sé in queste ultime settimane, dopo anni di lontananza dal panorama televisivo. Stando alle parole di Alvaro Vitali, per troppo tempo la tv lo avrebbe abbandonato, per poi arrivare addirittura a sottrargli un’idea che, nel tempo, si è rivelata degna di grande successo. Stiamo parlando di Don Matteo, una delle fiction più amate dal pubblico italiano. Il comico che ha dato il volto al mitico Pierino rivela di aver avuto per primo l’idea di questo personaggio poi interpretato da Terence Hill.

Alvaro Vitali: “Don Matteo era mio”

Le accuse sono pesanti: Alvaro Vitali punta il dito contro la Rai, che gli avrebbe sottratto una sceneggiatura. “Don Matteo lo dovevo fare io, mi hanno rubato l’idea” – si legge sul settimanale Oggi, in edicola in questi giorni. Inizia così lo sfogo del comico: “È uguale a una sceneggiatura che avevo scritto con mia moglie Stefania e che anni fa avevo portato a Rai 3”.

Alvaro sarebbe dunque arrivato primo, con un serial che nella sua idea si sarebbe dovuto chiamare Don Pierino. “Volevo mostrare il mio personaggio, ormai adulto e saggio, che finiva in un paesino e doveva guadagnarsi la fiducia dei suoi parrocchiani”.

Il comico poi non lesina i dettagli, per dare ulteriore prova delle sue affermazioni: “Coincidenze? La sceneggiatura la portai in Rai sei o sette mesi prima che andasse in onda Terence Hill. Don Pierino risolveva piccoli gialli aiutato dalla perpetua, e girava per il paese con una bici rossa. Alla faccia delle coincidenze: hanno cambiato solo il colore della bici”.