Anastasio: chi è il rapper che ha vinto X-Factor 2018

Si chiama Marco Anastasio, ma tutti lo conoscono solamente per il cognome: è lui il vincitore di X-Factor 2018, il giovane rapper napoletano che ha fatto sognare il pubblico.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 14 dicembre 2018

Anastasio: chi è il rapper che ha vinto X-Factor 2018
Foto: Instagram

Si è conclusa ieri sera, con la vittoria di Anastasio, la sfida di X-Factor 2018. Anche quest’anno il talent show di Sky Uno ci ha appassionati, tenendo incollati allo schermo milioni di telespettatori. La finale di X-Factor 2018 ha visto protagonisti i Bowland, Anastasio, Luna e Naomi: i quattro sfidanti hanno avuto tutto per loro il palco del Mediolanum Forum di Assago, dove si sono esibiti per cercare di portare a casa la vittoria. Ma alla fine la dodicesima stagione di X-Factor ha visto trionfare il giovane napoletano.

Anastasio ha vinto X-Factor 12

Il suo vero nome è Marco Anastasio, ha 21 anni e viene da Napoli. Ha deciso di utilizzare come nome d’arte soltanto il suo cognome: “È più una cosa da cantautori. Un po’ è per mettermi con un piede nel cantautorato, un po’ è per sembrare un alieno da entrambe le parti” – ha spiegato il giovane rapper.

La sua passione per il rap è nata da piccolissimo, quando ha iniziato a sfogare i suoi dolori su carta, dando vita a brani che hanno letteralmente conquistato il pubblico. Ed è stato proprio il suo inedito “La fine del mondo” a consegnargli su un piatto d’argento la vittoria a X-Factor 12.

La puntata finale di ieri sera si è aperta con Marco Mengoni, che dai suoi esordi proprio sul palco di X-Factor è diventato uno dei più amati cantanti italiani. Tra tanti ospiti – i Muse in primis – e le splendide esibizioni dei concorrenti in gara, la serata è stata a dir poco strepitosa. E al termine, dopo la premiazione di Anastasio, i giudici si sono congedati: chi rivedremo sul palco il prossimo anno?