Anna Mazzamauro confessa: Enrico Brignano non mi ha picchiata

Anna Mazzamauro, la celebre signorina Silvani dei film di Fantozzi, alcuni mesi fa è stata brutalmente strattonata durante le riprese della sua ultima pellicola. L’attrice ora rivela che il colpevole non è Enrico Brignano, su cui inizialmente erano ricaduti i sospetti.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Giovedì 22 febbraio 2018

Anna Mazzamauro confessa: Enrico Brignano non mi ha picchiata

Anna Mazzamauro confessa che non è stato Enrico Brignano a picchiarla sul set del film “Poveri ma ricchi”. Qualche mese fa avevano fatto scalpore le dichiarazioni dell’attrice 79enne, volto noto della televisione per aver interpretato la signorina Silvani nella saga di Fantozzi. La Mazzamauro aveva infatti affermato di essere stata picchiata durante le riprese del suo ultimo film. Inizialmente si pensava che il colpevole del bruttissimo gesto fosse Enrico Brignano, ma l’attrice ha finalmente negato ogni sua responsabilità.

Anna Mazzamauro: “Non è stato Enrico Brignano”

Due mesi fa Anna Mazzamauro ha rilasciato un’intervista in cui rivelava di essere stata brutalmente spintonata sul set del film “Poveri ma ricchi”, di Fausto Brizzi. Sin da subito i sospetti si sono concentrati su Enrico Brignano, collega dell’attrice.

Il comico ha subito negato di aver picchiato la Mazzamauro, e anche la sua compagna Flora Canto è intervenuta in sua difesa. Finalmente l’attrice chiarisce la questione, nel corso della nuova puntata de “La confessione”, la trasmissione di Peter Gomez, in onda venerdì 23 febbraio su Nove in seconda serata.

“Siccome, senza volerlo, ho accavallato una mia battuta su quella di un altro attore” – spiega Anna, ricordando l’accaduto – “sono stata strattonata con tanta forza che si è spostato il menisco dell’orecchio. La produzione ha messo tutto a tacere, quella stessa produzione che quando è scoppiato lo scandalo Brizzi ha lasciato che lo si dipingesse come un mostro”.

La Mazzamauro, in effetti, è sempre stata dalla parte del regista italiano, recentemente accusato di aver molestato sessualmente alcune attrici. Ma Peter Gomez la riporta subito in tema: chi l’ha spintonata con violenza? “No, non è stato Enrico Brignano a picchiarmi sul set di Poveri ma ricchi”.