Antonella Clerici sull’addio a La Prova del Cuoco: ‘Se fossi andata avanti sarei scoppiata’

Non smette di stupire la conduttrice tutta pepe che, per anni, ha allietato il mezzogiorno degli italiani con la sua verace presenza nel format Rai. Stavolta parla del suo addio alla trasmissione, sofferto ma anche necessario...

da , il

    “Se fossi andata avanti sarei scoppiata”: non è lo sfogo di una donna tradita ma di Antonella Clerici, che sull’addio a La Prova del Cuoco dice la sua, senza mezzi termini. Dalle colonne del settimanale Oggi svela il perché di un abbandono tanto plateale quanto ponderato, a 18 anni di distanza dall’inizio della splendida avventura.

    Clerici dice addio: “Ho pensato a Frizzi”

    “È stata una decisione sofferta. Ma se fossi andata avanti sarei certamente scoppiata. Quello che è successo a Fabrizio Frizzi mi ha fatto pensare tanto. Lui che adorava sua figlia Stella e che se ne è andato così precocemente. Dovevo davvero fermarmi e spostare le mie priorità, ed è stata la pancia a dirmelo. Le ho dato retta”.

    Lo dice una pacata Antonella Clerici, ai microfoni del settimanale Oggi, a cui svela il tenore decisivo della sua scelta, che la porta inevitabilmente lontano dalle telecamere dello show più amato dagli italiani.

    18 anni fa l’inizio di una straordinaria avventura televisiva

    Dopo 18 anni di sano connubio, la conduttrice lascia quella che era diventata un po’ la naturale estensione della sua professionalità, arrivata a diventare un’istituzione al punto da non riuscire quasi a immaginare un’altra presentatrice al suo posto, in quella formula eclettica e scanzonata dietro i fornelli.

    Eppure, la fine di questo lunghissimo e fortunato capitolo è arrivata: “Sono 32 anni che lavoro in Rai, correndo sempre. Una vita tranquilla non l’ho mai fatta, tantomeno normale. È arrivato il momento di consolidare quello che ho costruito e a 54 anni mi voglio godere le piccole cose. Certamente anche quelle grandi, come mia figlia e Vittorio”.

    L’addio a La Prova del Cuoco non è, però, la conclusione del percorso televisivo di Antonella Clerici.

    Ad anticipare quanto fosse ormai certa e definitiva la decisione di mollare il timone era stato lo sfogo in diretta della stessa conduttrice, che tra le lacrime aveva detto di dover andar via.

    Nessun punto finale alla sua luminosa carriera, che nel prossimo autunno la porterà alla guida del programma Portobello.