Asia Argento contro la madre Daria Nicolodi: ‘Sei una fallita, fai schifo, sei una tr…’

Cosa avrà mai scatenato l'inferno tra le due donne via social? Poco spazio all'immaginazione, dopo lo scottante scoop del settimanale Chi che ha immortalato l'attrice con Fabrizio Corona...

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 7 novembre 2018

Asia Argento contro la madre Daria Nicolodi: ‘Sei una fallita, fai schifo, sei una tr…’

Dopo lo scottante scoop del settimanale Chi sulla relazione tra Asia Argento e Fabrizio Corona, Daria Nicolodi, madre dell’attrice, ha espresso le sue perplessità sul flirt. Ma la risposta della figlia non si è fatta attendere e ha lasciato il mondo intero senza parole. Piovono insulti di ogni sorta su Twitter, e gli affari di famiglia diventano affari di tutti…

Asia Argento contro la madre: guerra aperta online

Daria Nicolodi, madre di Asia Argento, non avrebbe tardato a esprimere il suo dissenso sulla storia nascente tra sua figlia e Fabrizio Corona: “Due signori di mezza età con felpa e cappuccetto… che si baciano. Un po’ inguaiata e inguaianti“.

Scrive così l’ex compagna di Dario Argento su Twitter, scatenando uno stillicidio di commenti e critiche…Non ultimo il messaggio ricevuto dalla diretta interessata, reduce dallo scandalo che l’ha travolta sul caso Jimmy Bennett: “Mia figlia Asia Argento mi scrive: la mia era una sciarpa, non un cappuccio. Fai schifo. Sei una donna pessima, madre già lo sai, una fallita, sola nel mondo. Torna nel tuo dimenticatoio. Ora hai veramente esagerato. Fottiti tr***“.

Daria Nicolodi ha lanciato un preciso monito alla figlia: “Non parlare più di me. Se voglio, so farlo da sola. Non osare attribuirmi cose che non ho detto. Corona ha scritto dei bei libri dal carcere, hanno una loro freschezza. C’est tout. Sii gentile e prudente con le esternazioni che mi riguardano, please. La tua vità è pubblica, la mia no. Grazie“.

Ma non è tutto, perché poco dopo l’attrice si è spinta molto più in là, svelando di aver avuto in affidamento sua nipote, Anna Lou Castoldi: “Visto che secondo voi non devo criticare mia figlia qui, vi do in pasto una notizia inedita, grazie alla mia segretezza. Nel 2007 il Tribunale dei minori di Milano ha affidato a me mia nipote, ritenendo mia figlia ed il padre della bambina inadatti. Il motivo lo tengo x me“…Nuova lite epica in vista?

Di sicuro, Daria Nicolodi non sarebbe interessata alla resa, precisando ai tantissimi utenti che si sono riversati sul suo profilo di voler fare silenzio, ma soltanto “per un po’”…