Barbara D’Urso furiosa con Paola Caruso: ‘Pretendo che tu chieda scusa’ 

Ieri pomeriggio Barbara D’Urso è sbottata contro la sua opinionista Paola Caruso, per colpa di una frase molto brutta che l’ex Bonas di Avanti un altro ha pronunciato in un fuorionda contro Fabiana Britto, coniglietta di Play Boy. Ecco che cosa è successo.

da , il

    Barbara D’Urso furiosa con Paola Caruso: ‘Pretendo che tu chieda scusa’ 

    Barbara D’Urso furiosa con Paola Caruso pretende le sue scuse dopo il fuorionda che la inchioda. L’opinionista di Pomeriggio Cinque si è lasciata andare ad alcuni commenti davvero cattivi nei confronti di Fabiana Britto, coniglietta di Play Boy maggiorata, ospite in studio in una recente puntata del salottino di Canale 5. “Se fossi grassa come te mi suiciderei” – le avrebbe detto Paola Caruso, suscitando l’ira di Barbara D’Urso. Nel corso della puntata di ieri, la conduttrice ha preteso le scuse dell’ex Bonas di Avanti un altro.

    Barbara D’Urso ‘sgrida’ Paola Caruso

    Ieri Barbara D’Urso ha ripreso duramente l’opinionista, a causa di una dichiarazione shock pronunciata in un fuorionda e riportata sul web. “Tu hai detto in diretta una cosa del genere?” – chiede la conduttrice, mentre Paola cerca di giustificarsi.

    “Guarda che su queste cose bisogna essere seri, c’è gente che muore perché diventa anoressica, perché passa in televisione il fatto che bisogna essere magri magri magri. Io non ti ho sentita, ma se tu hai detto questa frase io pretendo che tu chieda scusa, adesso”. Davanti a queste parole così dure, la Caruso non può fare a meno di scusarsi con i telespettatori.

    Poi la D’Urso prosegue: “Essere grassi non è una cosa brutta e soprattutto non deve portare al suicidio. Capisco che l’hai detto con leggerezza ma siamo in televisione, ci sono 3 milioni e mezzo di persone che ci ascoltano e quindi bisogna stare molto attenti a quello che si dice”.

    Ma la storia non finisce qui: la conduttrice, per fare chiarezza, manda in onda lo spezzone intero della lite tra Paola e Fabiana Britto. “Ah mong*loide, devi stare proprio calma e zitta, a cuccia. Qua dentro non ci metti più piede, tu forse non l’hai capito” – aveva sbottato la Caruso.

    E poi, rincarando la dose: “Ah mong*loide, ti ho detto solo che sei una cicciona e che devi stare proprio zitta”. Nell’ascoltare queste parole, Barbara promette di ritornare a parlare dell’argomento per sviscerare la questione fino in fondo e chiedere scusa nuovamente al pubblico.

    Barbara D'Urso, le foto della conduttrice tv