Barbara D’Urso su Alvaro Vitali: ‘Mi fa ridere se lo chiamate Maestro’

L'osservazione della conduttrice non è piaciuta a molti: per alcuni una caduta di stile, per altri una mancanza di rispetto che si sarebbe facilmente potuta risparmiare...

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 30 gennaio 2019

Barbara D’Urso su Alvaro Vitali: ‘Mi fa ridere se lo chiamate Maestro’

A Pomeriggio 5 un complimento ad Alvaro Vitali ha acceso la reazione (inaspettata) di Barbara D’Urso: la conduttrice non avrebbe gradito l’attestato di stima di Biagio D’Anelli. Ne è scaturita una risposta che non è piaciuta a tanti telespettatori.

Barbara D’urso contro la parola ‘Maestro’

Il salotto di Barbara D’Urso, Pomeriggio 5, teatro di un confronto tra la conduttrice e l’ex gieffino Biagio D’Anelli. Pomo della discordia l’appellativo di ‘Maestro’ usato da quest’ultimo per rivolgersi ad Alvaro Vitali.

Un attestato di stima per il celebre Pierino della commedia all’italiana, non proprio gradito dalla padrona di casa. Carmelita ha chiesto il perché di quella definizione, incassando la pronta replica di D’Anelli: “Lo chiamo ‘maestro’ perché per me lo è, è anche un pioniere dei film cult“.

Alvaro Vitali, che nello scorso dicembre ha ricevuto un Leone d’Argento alla carriera, non ha voluto calarsi nella querelle.

Ma la risposta di Barbara D’Urso, secondo molti utenti social, avrebbe dovuto ricevere un contrattacco da parte dell’attore: “Stimo tanto Alvaro, ma mi fa strano sentirlo definire ‘maestro’, allora dovremmo chiamare tutti i veri attori ‘maestro’. Mi fa ridere“.

LEGGI ANCHE: Proposta indecente a Barbara D’Urso