Belen Rodriguez, le battute sessiste a Balalaika

Venerdì sera è andata in onda la prima puntata di Balalaika, lo show dedicato ai Mondiali di calcio in Russia. Ma ciò che più ricordiamo della trasmissione sono le battute sessiste che hanno visto protagonista involontaria Belen Rodriguez.

da , il

    Belen Rodriguez, le battute sessiste a Balalaika

    Belen Rodriguez è stata presa di mira durante la prima puntata di Balalaika, alcune battute sessiste sul suo conto non sembrano proprio esserle andate giù. Hanno avuto inizio i Mondiali 2018 in Russia, e con loro anche lo show condotto da Ilary Blasi e Nicola Savino su Canale5. Stiamo parlando di Balalaika, che annovera tra gli special guest anche la bella Belen Rodriguez. La showgirl ha dovuto sopportare una lunga serie di battutine hot che, a quanto pare, non le avrebbero fatto molto piacere.

    Belen, le battute sessiste

    Il suo esordio a Balalaika non è stato dei migliori, a causa delle innumerevoli gag a sfondo sessista di cui è stata involontaria protagonista. Belen Rodriguez si è ritrovata al centro di alcuni siparietti comici che, sul web, sono stati prontamente criticati.

    Uno di questi vede protagonista il Mago Forest, che ha esordito con una battuta sul permesso di soggiorno di Cecilia Rodriguez: “Allora siamo d’accordo, il permesso di soggiorno di tua sorella è scaduto e mi dai 3.600€ al mese per sposarla”.

    Poi il Mago ha deciso di esibirsi con il Facial Fitness, un attrezzo utilizzato per allenare i muscoli facciali. “Che apertura di bocca hai?” – ha chiesto a Belen, che è sbottata con un inequivocabile gesto della mano. Ma non è finita qui.

    Più tardi è entrato in studio come ospite Gerry Scotti, che è stato intervistato dalla Gialappa’s Band. Ad una domanda sulla showgirl argentina, il conduttore ha esclamato: “Belen? È stata mia dirimpettaia di camerino per circa tre anni e io ho perso sei diottrie”.

    Belen Rodríguez: le foto più belle della showgirl