Brad Pitt e Jennifer Lawrence stanno insieme?

Lui è single dalla fine del suo matrimonio con Angelina Jolie e lei da poche settimane dopo l'addio al regista Darren Aronofsky. Secondo gli ultimi rumors, Brad Pitt e Jennifer Lawrence si starebbero frequentando per la felicità dei giornali rosa

Pubblicato da Monica Monnis Giovedì 14 dicembre 2017

Brad Pitt e Jennifer Lawrence stanno insieme?
Ansa / foto

Brad Pitt e Jennifer Lawrence stanno insieme? Non stiamo parlando dei protagonisti di un nuovo film d’amore: secondo indiscrezioni oltremanica, lo scapolo più ambito di Hollywood avrebbe trovato “la donna dei suoi sogni”. Brad Pitt, single dal divorzio dalla moglie Angelina Jolie starebbe frequentando la star di “Hunger Games”, di recente tornata su piazza dopo l’addio al regista Darren Aronofsky. I fan sono già in visibilio per l’ipotetica coppia vip.

Brad Pitt e Jennifer Lawrence stanno uscendo insieme?

Lui è uno degli scapoli di Hollywood più ambiti dopo il divorzio da Angelina Jolie, lei una delle attrici più affascinanti e talentuose dello show-biz a stelle e strisce. Brad Pitt e Jennifer Lawrence, entrambi single si starebbero freqentando per la gioia dei loro fan e ovviamente dei giornali di gossip.

Solo fino a poco tempo fa, l’attrice premio Oscar era legata al regista Darren Aronofsky, come abbiamo potuto appurare allo scorso Festival del Cinema di Venezia, ma da poche settimane è tornata su piazza. Dopo poco più di un anno insieme, la coppia si è detta addio senza troppi drammi.

Ecco che a questo punto entrerebbe in scena Brad Pitt, ammaliato dalla bellissima 27enne. Secondo gli ultimi rumors, il divo 53enne avrebbe fatto di tutto per incontrare la collega chiedendo con insistenza il numero ad amici in comune.

“Brad aveva messo gli occhi su Jennifer da alcuni anni”, ha spifferato un amico vicino a Pitt. Per adesso lui e Jennifer Lawrence sarebbero usciti insieme già alcune volte, mostrando “una forte connessione e complicità”.

Le prime smentite

Appena scoppiato il gossip sono arrivate le prime smentite da parte di alcuni “fonti” vicine all’attore di “Seven”, che definiscono le voci “assolutamente false”.

A chi dobbiamo credere?

Vedi anche: