Canna-gate, Barbara D’Urso riceve il Tapiro d’oro

Nella puntata di ieri sera di Striscia la Notizia abbiamo visto la consegna del Tapiro d’oro a Barbara D’Urso. La conduttrice Mediaset, che da tempo si occupa del canna-gate, improvvisamente ha smesso di parlarne. È forse stata censurata dall’emittente?

da , il

    Canna-gate, Barbara D’Urso riceve il Tapiro d’oro

    Barbara D’Urso riceve il Tapiro d’oro per il mistero sempre più fitto sul canna-gate. La conduttrice tv, nei suoi talk show Pomeriggio Cinque e Domenica Live, si è occupata sin dall’inizio di ciò che è accaduto all’Isola dei Famosi 13 e delle accuse di Eva Henger contro Francesco Monte. Addirittura ha chiesto ad alcuni ex naufraghi di sottoporsi alla macchina della verità per cercare di fare chiarezza sul canna-gate. Da qualche giorno però i riflettori sembrano essersi spenti, sullo spinoso argomento, e Barbara D’Urso ha deciso di affrontare altri temi.

    Barbara D’Urso: “Io seguo la linea della verità”

    Valerio Staffelli ieri pomeriggio ha fatto incursione nel camerino di Barbara D’Urso per consegnarle il Tapiro d’oro. Striscia la Notizia, proprio come Pomeriggio Cinque e Domenica Live, tratta con approfondimenti sempre aggiornati il tema del canna-gate.

    Ma la D’Urso, questa settimana, pare aver deciso di cambiare linea. Che cosa è successo a casa Mediaset? L’inviato del tg satirico cerca di capire se qualcuno stia tentando di insabbiare il caso, anche a costo di zittire la conduttrice: “Mi stanno buttando la sora D’Urso sotto una montagna di sabbia? C’è un complotto contro di lei?” – scherza Staffelli.

    Nel corso dell’ultima puntata di Domenica Live, la Barbarella nazionale avrebbe dovuto sottoporre Nadia Rinaldi e Cecilia Capriotti alla macchina della verità, così come la settimana prima aveva fatto con Eva Henger. Ma le due ex naufraghe sono state richiamate in Honduras, con un meccanismo del tutto nuovo.

    Inoltre Chiara Nasti, che di recente ha diffuso un comunicato con cui annunciava di voler adire le vie legali per la questione del canna-gate, ha dichiarato sui suoi profili social di essere stata dapprima invitata dalla D’Urso, per poi veder cancellare la sua ospitata, senza una spiegazione.

    Valerio Staffelli ritiene che l’improvviso cambio di condotta di Barbara sia dovuto ad un motivo ben preciso: “Alessia Marcuzzi aveva chiesto una linea soft, e invece lei ne ha scelta un’altra”. Pronta la risposta della D’Urso: “Io ho scelto la linea della verità”.

    Barbara D'Urso, le foto della conduttrice tv