Carolyn Smith presenta il nuovo progetto: insegnare danza alle donne malate di tumore

La coreografa, che sta combattendo la sua seconda battaglia contro un tumore, ha in mente un bellissimo progetto. Carolyn Smith si ripromette di insegnare a ballare alle donne che, come lei, stanno affrontando il cancro.

da , il

    Carolyn Smith presenta il nuovo progetto: insegnare danza alle donne malate di tumore

    Carolyn Smith insegnerà ballo alle donne malate di tumore, per aiutarle ad affrontare meglio le terapie. La danza come cura: c’è questo alla base dell’iniziativa Dancing With Healt, ideato da Adriana Bonifacino. L’idea è quella di avvicinare al ballo le donne colpite dal cancro al seno, per migliorare la loro salute fisica e psicologica. Sono due i tutor che hanno deciso di appoggiare il progetto: Carolyn Smith e Samuel Peron, entrambi protagonisti di Ballando con le stelle.

    Carolyn Smith: “Quando balli non pensi alla malattia”

    La coreografa e giurata di Ballando con le stelle presenta al settimanale Spy l’iniziativa che ha deciso di sostenere: “Il ballo è una disciplina completa” – spiega Carolyn Smith. “Ascolti la musica, impari esercizi o passi di danza, non hai tempo per pensare alla malattia perché devi stare attento a coordinare i movimenti. Ballare è prendersi una vacanza dalla malattia”.

    La Smith conosce bene la paura e l’impotenza che si provano nel dover far fronte ad una diagnosi di questo tipo: nel 2015 ha scoperto di avere un cancro al seno, sconfitto dopo mesi di cure. Ma all’inizio del 2018 la brutta notizia: il tumore è tornato, e con esso i cicli di chemioterapie.

    Un percorso difficile, fatto di mille ostacoli. Ma Carolyn ha deciso di affrontarlo con il sorriso sulle labbra: “Io sono nata cos’, non voglio perdere tempo a piangermi addosso” – confessa. La coreografa ha inoltre scelto di parlare liberamente della sua malattia, per sensibilizzare le persone nei confronti della prevenzione e per abbattere i muri che ancora circondano le donne che scoprono di avere un tumore.

    Solo di recente, ad esempio, la Smith è stata criticata per essersi presentata in televisione senza parrucca, rivelando pubblicamente gli effetti della chemio. Ma per lei è un vanto poter mostrare i segni della sua battaglia: “Ho capito che la bellezza e la sensualità vanno oltre ciò che vedi, dipendono da quello che pensi” – spiega sulle pagine di Spy.

    Carolyn Smith infine rivela qualche dettaglio sul suo stato di salute: “Sto abbastanza bene, ho avuto qualche problemino, sto facendo la chemioterapia e a fine giugno saprò se devo fermarmi o andare avanti”.