Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, convivenza a Milano e Capodanno a Las Vegas

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser fanno sul serio alla faccia di chi pensava non sarebbero arrivati a Natale. I due piccioncini che si sono conosciuti e innamorati nella casa del Grande Fratello Vip 2 sono pronti al grande passo

Pubblicato da Monica Monnis Venerdì 15 dicembre 2017

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, convivenza a Milano e Capodanno a Las Vegas
Instagram / foto

Convivenza a Milano e Capodanno a Las Vegas: ecco cosa c’è nel prossimo futuro di Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser. Da quando hanno lasciato la casa del Grande Fratello Vip 2, la coppia più chiacchierata del momento non si è lasciata per un solo istante: ospitate in tv, feste esclusive e passeggiate tra le montagne di Trento: Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser fanno sul serio e sono già pronti a condividere lo stesso tetto, questa volta senza essere osservati dalle telecamere.

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser vanno a convivere

Hanno già convissuto per più di due mesi, ma questa volta è tutta un’altra storia. Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez sono pronti al grande passo.

Ai microfoni di 361 magazine, la coppia ha parlato dei suoi progetti per il futuro, che contemplano una convivenza. Infondo Ignazio era stato chiaro: il ciclista vuole costruire una famiglia con la modella argentina, per cui ha buttato la famosa agendina in cui era solito annotare e classificare le sue conquiste.

Molto probabilmente Chechu e Nacho andranno a vivere insieme a Milano, per poi tornare solo nei weekend a Trento, città natale di lui, dove hanno appena trascorso qualche giorno.

Le famiglie di entrambi sono molto contenti della loro relazione e questo ha spinto i due ad accelerare i tempi e a pensare alla convivenza.

❤️

A post shared by Veronica Cozzani (@veronicacozzani) on

Ignazio e Cecilia: Capodanno a Las Vegas?

Per Natale, molto probabilmente i due si divideranno per poi riunirsi per Capodanno. I due potrebbero volare a Las Vegas per assistere a un incontro di boxe di Moser, che avrebbe invitato anche con il cognato Jeremias.

Vedi anche: