Chiara Ferragni e lo stage di trucco in pediatria, l’ospedale dice no

Era già tutto pronto per la lezione di trucco prevista per domani: ospite d'onore, Chiara Ferragni. Ma l'Ospedale di Padova, dove si sarebbe dovuto tenere il corso, ha negato la sua disponibilità.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 15 febbraio 2019

Chiara Ferragni e lo stage di trucco in pediatria, l’ospedale dice no
Foto: Instagram

L’Ospedale di Padova nega a Chiara Ferragni la possibilità di fare una lezione di trucco nel reparto di pediatria. I corsi della fashion blogger hanno già fatto molto scalpore: dopo quello che si è tenuto a Milano, alla modica cifra di 650 euro a persona, ora arriva la notizia dello stage che si sarebbe dovuto svolgere presso l’Ospedale di Padova, nella giornata di domani. Ma Chiara Ferragni ha ricevuto un secco “no” all’ultimo momento.

Chiara Ferragni, lezioni di trucco in ospedale

Poteva essere un’occasione per portare un po’ di spensieratezza tra i giovani pazienti del reparto di oncoematologia pediatrica, ma l’Ospedale ha cassato l’iniziativa di una caposala, che aveva chiesto il permesso per far tenere in corsia una lezione di trucco da Chiara Ferragni.

Dopo aver ricevuto l’ok dalla direttrice, la professoressa Alessandra Biffi, la proposta era stata portata a conoscenza della fashion blogger, che vi aveva aderito volentieri. Chiara aveva accettato di tenere uno dei suoi stage sabato 16 febbraio, per divertire i tanti ragazzini alle prese con terribili malattie.

Ma a poche ore dall’attesissimo evento, l’Ospedale ha negato la sua autorizzazione. Come riportato da Il Mattino di Padova, l’Azienda ospedaliera avrebbe giudicato “poco opportuno” l’intervento di Chiara Ferragni, oltretutto in grado di suscitare “troppo clamore”. E così l’iniziativa non avrà luogo.