Claudia Galanti confessa: ‘Così ho scoperto che la mia Indila era morta’

Claudia Galanti racconta il suo dolore nello scoprire che sua figlia, la piccola Indila Carolina, era morta. La showgirl si sfoga in una lunga intervista parlando dei suoi anni più difficili, ma confessa di essere finalmente pronta a ricominciare da capo.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 6 aprile 2018

Claudia Galanti confessa: ‘Così ho scoperto che la mia Indila era morta’
Instagram / foto

Claudia Galanti rivela il drammatico momento in cui ha scoperto che sua figlia Indila era morta. La splendida showgirl ripercorre quelli che sono stati i mesi più difficili della sua vita: prima il divorzio dal marito Arnaud Mimran, poi la tragica scomparsa della sua terzogenita, infine l’arresto del padre dei suoi figli. Solo grazie ad una strenua forza di volontà e all’amore per i piccoli Tal e Liam, Claudia Galanti è riuscita ad andare avanti. Ora sogna di ricominciare a vivere e di ritrovare l’amore del suo ex Arnaud Mimran.

Claudia Galanti: “Mi hanno detto che Indila era morta al telefono”

In una lunga intervista al Corriere della Sera, la showgirl paraguaiana racconta i terribili momenti che ha vissuto quel 3 dicembre 2014, giorno in cui la sua piccola Indila di appena 9 mesi è morta a causa di un’infezione batterica.

“Mi dissero che la mia bambina era morta e cominciai a distruggere tutto quello che avevo davanti a me, tavolini, bicchieri. Lanciavo le sedie per aria e gridavo. Non so come mi hanno imbarcata sul volo per Parigi, ero completamente fuori di testa” – spiega la showgirl, che al momento della telefonata era all’aeroporto di Dubai.

“’Tua figlia è morta, torna’. Ho pensato: ‘Ma che sta dicendo?’. Ho passato il telefono alla mia amica, quando l’ho vista svenire ho capito che era la verità”. Per la Galanti è stato un anno davvero difficile: “In sei mesi ho visto andare in fumo la mia vita. In agosto mi sono separata, a dicembre è morta nostra figlia e gennaio hanno arrestato Arnaum Mimran”.

“Sono scappata da Parigi e ho cercato protezione in Italia” – prosegue Claudia. “Ma ho capito che è il momento di ricominciare e per questo sono tornata in Francia”. Da qualche settimana la showgirl si è trasferita, in modo che i figli potessero rimanere vicini al padre.

Nei giorni scorsi, la showgirl ha ricordato la figlia Indila Carolina nel giorno del suo compleanno: “Arnaud mi ha pregato di comperare una torta. Mi sono rifugiata in cucina come mi succede nei momenti peggiori, quel dolce l’ ho impastato io, ma non avevo il coraggio di festeggiare. Liam invece ha preso una foto della sorellina, l’ha messa a tavola con noi e mi ha chiesto di accendere una candelina. Abbiamo ricordato così Indila, grazie al loro amore”.

Claudia Galanti spera ancora in un futuro sereno accanto ad Arnaud Mimran: “Una volta che uscirà dalla prigione proveremo a rimettere insieme la famiglia, ma se lo faremo sarà per noi e non per i nostri figli”.

Vedi anche: