Claudio D’Alessio nei guai, il figlio di Gigi a giudizio per aggressione ad una colf

Violenza privata e lesioni: sono questi i capi d’accusa che pendono su Claudio D’Alessio, il maggiore dei figli del celebre cantautore partenopeo. L’uomo è stato rinviato a giudizio per aver aggredito, quattro anni fa, la colf che lavorava presso la sua abitazione.

da , il

    Claudio D’Alessio nei guai, il figlio di Gigi a giudizio per aggressione ad una colf

    Claudio D’Alessio a giudizio per aggressione alla sua colf: il figlio di Gigi D’Alessio finisce nei guai. A sporgere denuncia nei suoi confronti, quattro anni fa, è stata una donna ucraina che all’epoca lavorava come domestica presso la sua abitazione. Il primogenito di Gigi D’Alessio è stato accusato di aver insultato e aggredito la colf, e adesso è stato rinviato a giudizio. Il processo a carico di Claudio D’Alessio avrà inizio il prossimo 7 novembre 2018.

    Claudio D’Alessio a giudizio, aveva aggredito la colf

    Marina Clementina Forleo, giudice per l’udienza preliminare del tribunale di Roma, ha deciso di rinviare a giudizio Claudio D’Alessio, accusato di aver aggredito la sua colf alcuni anni fa. Le indagini sul figlio del cantautore napoletano erano state avviate dopo la denuncia di una 55enne ucraina che aveva lavorato presso l’abitazione di Claudio.

    Secondo la ricostruzione del pm Mario Dovinola, i fatti si sarebbero svolti nella notte tra il 4 e il 5 luglio 2014. Rientrato nella sua casa assieme alla convivente Nicole Minetti, all’epoca in stato interessante, Claudio D’Alessio avrebbe avuto un litigio con la compagna, tanto da turbare il sonno della domestica.

    La donna gli avrebbe chiesto di abbassare il tono della voce, ma tutto ciò non avrebbe fatto altro che irritare ulteriormente il ragazzo. Ritiratasi nella sua stanza dopo aver chiesto a Claudio di pagarle il dovuto, intenzionata a lasciare il lavoro il giorno seguente, la colf sarebbe stata aggredita dal giovane.

    Il figlio di Gigi D’Alessio avrebbe gettato a terra i vestiti della domestica, intimandole di andarsene subito da casa sua. Poi l’avrebbe spinta contro il muro e minacciata con una sedia. La donna, recatasi in pronto soccorso, ha riportato lesioni varie, ematomi, cervicalgia e stato d’ansia, con una prognosi di 3 giorni.

    Nicole Minetti e Claudio D'Alessio, le foto dell'ex coppia