Cristina Plevani dal Grande Fratello alla cassa del supermercato: lo sfogo social

Cristina Plevani, prima vincitrice del Grande Fratello nel lontano 2000 ha intrapreso una nuova avventura professionale. La 46enne ha affiancato al suo lavoro da bagnina, anche l'impiego di cassiera part time. L'ex gieffina si scaglia su fb contro chi critica la sua scelta e la definisce 'sfigata'

Pubblicato da Monica Monnis Lunedì 8 gennaio 2018

Cristina Plevani dal Grande Fratello alla cassa del supermercato: lo sfogo social
Instagram / foto

Cristina Plevani dal Grande Fratello alla cassa del supermercato: ecco lo sfogo social della 46enne “additata” per il suo nuovo lavoro di cassiera part-time. E’ stata la vincitrice della prima edizione del reality show per antonomasia, ma nonostante la fama, Cristina Plevani ha sempre mantenuto i piedi per terra. Al contrario di alcuni ex gieffini, la bagnina di Iseo che conquistò Pietro Taricone nella casa più spiata d’Italia, ha scelto un lavoro normale in un super market vicino casa.

Cristina Plevani e il mestiere da cassiera part time

Chi stabilisce chi è uno sfigato e chi no? Noi? E magari facendo il paragone con la nostra vita o con quella che vorremmo vivere? Sempre detto, prima di giudicare gli altri prova a camminare nelle sue scarpe. Ne leggo e ne sento tante di opinioni, su di me e sugli altri. Abbiamo sempre l'indice puntato verso qualcuno. Una cosa è certa, vivere non è semplice, crescere non è semplice, prendere decisioni non è semplice. Quanti sbagli ho fatto e quanti ne farò. Ma ho la libertà di farli. Mi sento libera. Libera di fare quello che voglio della mia vita. Libera di cambiare se qualcosa non mi fa stare bene. Libera di essere una bagnina, un'istruttice di nuoto e di fitness, una cassiera in un supermercato, la vincitrice di un reality e libera di essere altro quando me ne capiterà l'occasione. Libera di mollare tutto se ne avrò voglia. Libera di restare o di andare. Libera di esprimere la mia opinione cercando di non ledere la sensibilità altrui. Libera di essere me stessa nel bene e nel male. Libera di fregarmene se non sono diventata quello che gli altri si aspettavano. Libera di aver perso dei treni. Libera di averne presi altri. Libera di vivere la mia di vita. Anche quando non mi piace e soprattutto quando mi piace.

A post shared by Cristina Plevani (@cristinaplevani) on


Molti ex concorrenti del Grande Fratello hanno deciso di intraprendere la carriera del mondo dello spettacolo come Luca Argentero e Laura Torrisi solo per citarne alcuni.

Molti altri, invece, sono tornati alla loro vita continuando a esercitare la loro professione. Anche Cristina Plevani, prima vincitrice del Grande Fratello nel lontano 2000 ha continuato il suo lavoro da bagnina, a cui da poco si è aggiunto un nuovo impiego part time in un supermercato vicino casa. E’ la stessa Cristina a raccontarlo ai suoi fan sui social.

“Siete in molti a chiedermelo: non ho lasciato il lavoro in piscina come istruttrice per motivi di salute o dissapori, ho fatto un cambiamento solo ed esclusivamente per un discorso contrattuale. La piscina non sarà più il primo lavoro ma un secondo lavoro. Finché il mio corpo reggerà continuerò a fare lezioni di fitness e di nuoto (soprattutto come sostituzioni o individuali di nuoto), anche perché mi piace da impazzire insegnare e mi fa stare bene. Ho avuto la fortuna di trovare un part-time in un supermercato vicino a casa che mi consente di lavorare e di avere il tempo per fare anche altre cose. Oggi la scelta è questa” ha spiegato la Plevani, che subito dopo la vittoria del GF aveva fatto la conduttrice in radio, l’inviata per Verissimo e la concorrente a Uomini e donne.

La ex gieffina è serena per la sua scelta anche se non compresa da tutti. “Gruppo di ragazzi. Io alla cassa. Loro bisbigliano su di me. Li sento. Non sono sorda, vi sto sentendo” ha scritto la Plevani in un lungo post indirizzata a chi la deride per la sua scelta lavorativa.

“Chi stabilisce chi è uno sfigato e chi no? Noi? E magari facendo il paragone con la nostra vita o con quella che vorremmo vivere?(…) Quanti sbagli ho fatto e quanti ne farò. Ma ho la libertà di farli. Mi sento libera. Libera di fare quello che voglio della mia vita. Libera di cambiare se qualcosa non mi fa stare bene. Libera di essere una bagnina, un’istruttice di nuoto e di fitness, una cassiera in un supermercato, la vincitrice di un reality e libera di essere altro quando me ne capiterà l’occasione. Libera di mollare tutto se ne avrò voglia”, ha continuato sottolineando la sua libertà di azione.

“Libera di restare o di andare. Libera di esprimere la mia opinione cercando di non ledere la sensibilità altrui. Libera di essere me stessa nel bene e nel male. Libera di fregarmene se non sono diventata quello che gli altri si aspettavano. Libera di aver perso dei treni. Libera di averne presi altri. Libera di vivere la mia di vita. Anche quando non mi piace e soprattutto quando mi piace”.