Dale Winton è morto: addio al presentatore di Supermarket Sweep

Il noto conduttore, salito agli onori della fama grazie allo show dedicato allo shopping, si è spento all'età di 62 anni per cause ancora non rivelate. Istrionico e sensibile, con un grande fiuto per gli affari di successo, ha sempre preferito offrire al pubblico il vero volto di sé, senza troppi fronzoli.

da , il

    Dale Winton è morto: addio al presentatore di Supermarket Sweep

    Si è spento uno dei volti della televisione inglese più amati: Dale Winton è morto, addio al presentatore di Supermarket Sweep, trasmissione che lo ha reso celebre. Le sue doti di padrone delle scene, in radio come in tv, sono state molto apprezzata dal pubblico, che ha trovato in lui la rara virtù dell’umiltà, malgrado una vita di grandi successi e tante occasioni che avrebbero potuto facilmente trasformarlo in un divo snob e distante dalla realtà.

    Dale Winton: biografia del conduttore

    Con il game televisivo Dale’s Supermarket Sweep, Dale Winton si è aggiudicato un posto di spicco nella memoria imperitura dello spettacolo. Nato a Londra nel 1955, è morto all’età di 62 anni, il 18 aprile 2018.

    “Se sei te stesso, ti ameranno”, diceva sempre, avvezzo a mostrarsi al suo pubblico senza troppe sovrastrutture, ironico e sensibile, sempre pronto alla battuta. Sua la conduzione di spettacoli di punta, come la lotteria nazionale In It to Win, dal 2002 al 2016, e Hole in The Wall (2008).

    Il carattere solare del conduttore, però, nascondeva un passato davvero drammatico, che più volte lo constrinse al faccia a faccia spietato con il suo dolore. I genitori divorziarono quando aveva 11 anni, il padre morì appena due anni dopo. A 21 anni, fu lui a trovare il corpo senza vita della madre, suicidatasi con una dose letale di barbiturici.

    La donna, affetta da anni da una profonda depressione, almeno in altre quattro occasioni aveva tentato il suicidio. Nella sua autobiografia, My Story (2002), Winton confessò di non averle mai rivelato la sua omosessualità.

    Supermarket Sweep: il format che ha reso celebre Dale Winton

    La versione britannica del format americano lo ha reso celebre, icona della televisione che diverte e sa essere comunque alla portata di tutti. Nel gioco televisivo Supermarket Sweep, i concorrenti si sottoponevano a indovinelli per guadagnare l’occasione di correre nel ‘supermercato’ allestito in studio e riempire i carrelli, con tanto di montepremi finale. Uno show trasmesso dal 1993 al 2001, poi rivisitato e riproposto nel 2007.