Elena Santarelli difende Nadia Toffa: “Vuole normalità come mio figlio”

Elena Santarelli è vicina a Nadia Toffa e la difende dagli attacchi degli haters. 'Avere persone che tutti giorni chiedono come va è stressante', ha rivelato la show girl

Pubblicato da Chiara Podano Martedì 10 aprile 2018

Elena Santarelli difende Nadia Toffa: “Vuole normalità come mio figlio”

Elena Santarelli prende le difese di Nadia Toffa. La show girl mostra la sua vicinanza alla conduttrice de le Iene per proteggerla dagli attacchi degli haters. La Santarelli condivide con la Toffa un dolore molto simile: la show girl, infatti, ha recentemente scoperto che il figlio ha un tumore e anche la Toffa sta combattendo contro il cancro. Elena Santarelli ha preso le difese di Nadia Toffa e chiesto normalità così come vorrebbe anche per suo figlio.

“Ho letto così tante cattiverie sotto le foto di Nadia che ho la nausea. Io che sto combattendo con mio figlio, so benissimo, o lo immagino, che Nadia vuole solo normalità e non è obbligata a raccontare nei dettagli cosa fa e se deve fare altre cure. Sono problemi suoi, quando una persona si ammala o quando un familiare si ammala, la prima cosa che si vuole è la normalità. Avere persone che tutti giorni chiedono come va è stressante”, ha scritto Elena Santarelli.

La show girl si è sentita in dovere di difendere Nadia Toffa dagli attacchi subìti sui social nonostante per lei non sia facile esporsi e parlare del difficile momento vissuto dalla sua famiglia.