Elisa Isoardi e il flop de La prova del cuoco: ‘Aveva ragione Antonella Clerici’

La nuova conduttrice de La prova del cuoco, dopo due settimane di messa in onda, si è resa conto che i dati di ascolto non sono soddisfacenti. È forse giunto il momento di fare un passo indietro e riportare in trasmissione qualcosa di ciò che Antonella Clerici aveva lasciato in eredità a Elisa Isoardi.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Giovedì 20 settembre 2018

Elisa Isoardi e il flop de La prova del cuoco: ‘Aveva ragione Antonella Clerici’
Foto: Instagram

Elisa Isoardi, la nuova conduttrice de La prova del cuoco, non ha avuto il successo sperato. La trasmissione segna il minimo storico in fatto di share, suscitando qualche perplessità. La presentatrice ha accettato l’eredità di Antonella Clerici, al timone della trasmissione mattutina sin dal suo esordio sulla Rai. Ma le novità che ha deciso di introdurre a La prova del cuoco non sembrano essere state ben accette dal pubblico. Ora Elisa Isoardi è pronta a fare un passo indietro.

Elisa Isoardi, La prova del cuoco è un flop?

Le prime due settimane di messa in onda sono state alquanto impegnative. Elisa Isoardi ha faticato a superare il 13% di share con La prova del cuoco, quando fino allo scorso anno, con Antonella Clerici alla guida, la trasmissione si attestava quotidianamente attorno al 15%. La giovane conduttrice ha voluto forse fare il passo più lungo della gamba, introducendo troppe novità.

Ad esempio la sua spalla, Antonio Lo Cicero, chef ed ex rugbista, non ha convinto appieno i telespettatori. Per non parlare della scelta di allungare di altri 30 minuti la puntata quotidiana e di dare meno spazio alle ricette, per favorire alcune nuove rubriche dedicate al mondo della cucina. Una buona fetta di pubblico, inoltre, non ha gradito il modo di porsi della Isoardi, rimpiangendo colei che l’ha preceduta.

Elisa sembra aver preso consapevolezza dei suoi limiti: nelle ultime puntate si è presentata in studio con abiti meno succinti e meno pretenziosi – d’altronde è in una cucina! E ha candidamente ammesso, in diretta tv: “Aveva ragione Antonella”. La sua è una promessa: d’ora in avanti più spazio alle ricette e alla preparazione di cibi.