Flavio Insinna lascia L’Eredità? Pronto il nuovo conduttore

Arrivato a sostituire Fabrizio Frizzi, il conduttore è stato continuamente al centro delle polemiche. Nelle scorse ore si è parlato molto del possibile allontanamento di Flavio Insinna, che potrebbe essere sostituito da un suo collega. Ecco di chi si tratterebbe.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 24 ottobre 2018

Flavio Insinna lascia L’Eredità? Pronto il nuovo conduttore

Flavio Insinna allontanato dalla Rai dopo le tante critiche che si sono abbattute su L’Eredità. È questa una delle voci che, nelle ultime settimane, circolano con sempre maggior frequenza sul web. Pare infatti che il conduttore non sia riuscito a conquistarsi la simpatia del pubblico di Rai1, e che per questo motivo l’emittente abbia deciso di sostituirlo con un altro volto noto del mondo dello spettacolo? Flavio Insinna lascia davvero L’Eredità? Se sì, chi prenderà il suo posto?

L’Eredità, Flavio Insinna sostituito

Nessuna conferma ufficiale, per il momento, ma le indiscrezioni si fanno via via sempre più insistenti. Pare che stia per giungere il momento, per Flavio Insinna, di dire addio a L’Eredità. Il conduttore aveva preso in mano le redini del game show di Rai1 all’inizio di questa stagione. L’emittente aveva visto in lui il successore di Fabrizio Frizzi, che lo scorso marzo 2018 ci ha lasciati a causa di un’emorragia cerebrale.

Ma il pubblico ha rumoreggiato sin dal momento in cui Flavio Insinna è stato confermato. Le sue offese ad una concorrente di Affari Tuoi non sono mai andate giù a molti telespettatori, che non lo consideravano così degno di prendere il posto di Frizzi. E oggi, a distanza di qualche settimana, la Rai potrebbe aver preso una drastica decisione.

Al posto di Flavio Insinna, potrebbe essere pronto Gabriele Corsi, membro del Trio Medusa e già volto noto alla conduzione di diversi programmi tv. Gabriele ha infatti lanciato un indizio su Twitter: “Cosa ci faccio negli studi Rai Dear? Non ve lo dico, ma lo scoprirete presto!”. Alcuni sospettano che sia pronto a prendere il timone de L’Eredità, altri invece sperano in una sorpresa.