GF 15, Angelo Sanzio sull’attacco ad Aida: ‘C’era voglia di finire nelle clip’

L’ex gieffino torna a commentare uno degli episodi più spiacevoli avvenuti nella casa del Grande Fratello 15, il bullismo su Aida Nizar. Quello che svela Angelo Sanzio ha dell’incredibile: secondo lui, l’aggressione aveva il solo scopo di apparire.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Venerdì 1 giugno 2018

GF 15, Angelo Sanzio sull’attacco ad Aida: ‘C’era voglia di finire nelle clip’
Instagram / foto

Grande Fratello 15, Angelo Sanzio rivela alcuni retroscena shock sull’aggressione ad Aida Nizar, che è costata l’espulsione a Baye Dame. Il fattaccio è avvenuto proprio nei primi giorni di permanenza nella casa, con l’ingresso ritardato della concorrente spagnola. Quasi tutti si sono scagliati contro di lei, ‘colpevole’ di avere un caratterino davvero pepato e di essere una provocatrice nata. Adesso però emerge un inaspettato retroscena al Grande Fratello 15, che potrebbe cambiare le carte in tavola.

Angelo Sanzio contro gli ex coinquilini

Questa mattina il Ken italiano ha fatto delle rivelazioni che hanno scosso il pubblico, facendoci ritornare indietro nel tempo ai giorni in cui Aida ha subito quei terribili atti di bullismo. Angelo Sanzio ha infatti raccontato ai microfoni di Mattino Cinque che, a suo avviso, l’unica spinta ad agire in quel modo è stata la voglia di apparire.

“Se avessero ascoltato i miei consigli non sarebbe successo quello che è accaduto con Aida” – ha esordito, facendo riferimento alle aggressioni subite dalla concorrente spagnola, che sono valse l’espulsione per Baye Dame. “Se non ci fossimo fatti prendere dall’euforia, dalla mania di voler apparire, tante cose non sarebbero successe”.

E poi ha ribadito ancora una volta, con fermezza: “Anche quello che è successo con Aida si poteva evitare, ma c’era la voglia di finire nelle clip e nelle gif”. Si è a lungo parlato dell’atteggiamento tenuto dagli inquilini della casa nei confronti della Nizar, e adesso i dettagli emersi rendono la situazione ancora più inquietante.

Tutto si riduce al desiderio dei ragazzi di farsi notare davanti alle telecamere del Grande Fratello 15? Quel che è certo è che queste rivelazioni, a pochissimi giorni dalla finale del reality show, danno un nuovo scossone ad un’edizione già ricca di polemiche e dure critiche.

Vedi anche: