GF 15, Rodrigo Alves confessa: ‘Quello che ho fatto è pericoloso’

Il ‘Ken umano’, appena entrato nella casa del Grande Fratello 15, ha suscitato grande curiosità negli altri inquilini. Rodrigo Alves non si è tirato indietro davanti alle domande dei concorrenti del GF, specificando anche che ciò che lui ha fatto potrebbe essere molto pericoloso.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Giovedì 10 maggio 2018

GF 15, Rodrigo Alves confessa: ‘Quello che ho fatto è pericoloso’
Instagram / foto

Rodrigo Alves parla dei suoi interventi estetici nella casa del Grande Fratello 15, e confessa che ciò che ha fatto è pericoloso. Soprannominato il “Ken umano”, il nuovo inquilino della casa del reality show ha attirato l’attenzione non solo di milioni di telespettatori, ma anche dei concorrenti del Grande Fratello 15, ai quali farà compagnia per alcuni giorni. In molti hanno iniziato a fargli domande in merito agli interventi di chirurgia estetica cui Rodrigo Alves si è sottoposto, e lui ha risposto a tutti senza alcun problema, raccontando la sua esperienza.

Rodrigo Alves: “Ho provato molto dolore”

Il nuovo inquilino del GF 15 ha parlato a lungo delle operazioni chirurgiche alle quali si è sottoposto per poter diventare il “Ken umano”. Ad ascoltarlo, Luigi, Alessia e Matteo, estremamente attenti: i tre ragazzi gli hanno fatto moltissime domande, che hanno trovato pronta risposta in un lungo colloquio con Rodrigo Alves.

L’uomo ha raccontato di essersi tolto quattro costole, che conserva gelosamente nella sua casa a Londra. Un intervento che si è rivelato molto doloroso e che non rifarebbe, viste anche le grandi cicatrici che gli sono rimaste. Poi ha parlato delle iniezioni di placenta sotto gli occhi, per rendere la pelle più liscia e giovane.

Con Luigi si è confrontato sulla tecnica della Prp, l’iniezione di sangue centrifugato ricco di piastrine che permette la rigenerazione cellulare. Le cicatrici sulla testa sono invece dovute al trapianto del cuoio capelluto, altra pratica piuttosto dolorosa.

Rodrigo ha anche ammesso di essersi rifatto le orecchie, per renderle più piccole, e di avere protesi ai pettorali e iniezioni di silicone ai bicipiti. “Ho tanta manutenzione da fare, è stancante. Però sono felice” – ha ammesso. “È una bella sensazione essere una persona unica”.

“Però, siccome sono un personaggio pubblico, ho una responsabilità nei confronti della gente. Devo dire la verità, quello che ho fatto fa male. Ciascuno può fare quello che vuole, ma è un po’ pericoloso” – ha rivelato infine il giovane.