GF Vip 3, qualcuno sospetta di Lory Del Santo: ‘Il tuo sguardo non mi convince’

Come un anellide, il sospetto intorno alla trasparenza e alla genuinità della showgirl sembra annidarsi nella casa più spiata d'Italia. Lo rivela un anonimo j'accuse, che suona come un terremoto all'interno del reality...

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 12 ottobre 2018

GF Vip 3, qualcuno sospetta di Lory Del Santo: ‘Il tuo sguardo non mi convince’
Foto: Instagram

Occhi puntati su Lory Del Santo, nella casa del Grande Fratello Vip 3. Alcuni concorrenti guarderebbero con sospetto la sua condotta nel reality, e qualcuno avrebbe già individuato un indizio di presunta ‘opacità’ relazionale. Sembra che tra i coinquilini della showgirl si stia insinuando il dubbio che Lory non sia poi così cristallina come vorrebbe far credere.

Lory Del Santo nell’occhio del ciclone

Se vi aspettavate che Lory Del Santo potesse godere di una ‘corsia preferenziale’ nel reality GF Vip 3, per via del suo dramma dovuto alla morte del figlio Loren, forse è il caso di ricredersi.

Già, perché nelle ultime ore di convivenza, all’interno della casa più spiata d’Italia, il verme del sospetto si annida sempre più aggressivo. I coinquilini non le mandano a dire, senza risparmiare osservazioni che minano la bontà di un’apparenza trasparente e genuina.

Ci sarebbe il sentore, per alcuni concorrenti, di qualcosa di meno ‘edificante’ della sensibilità della showgirl da tutti decantata.

Nell’ambito di un gioco serale, il Grande Fratello ha invitato i vip a esprimere critiche reciproche ma in forma anonima. Su uno dei bigliettini, è apparso qualcosa di inaspettato per Lory Del Santo: “Sei enigmatica e il tuo sguardo non è cristallino, sei osservatrice, il tuo sguardo non mi convince”.

Parole che gravano come macigni sul cuore della donna, che sembra ora aver attirato qualche briciolo di antipatia capace di tradursi persino in una nomination…

Pochi giorni fa, l’affondo di Diaco, che l’ha accusata addirittura di aver “prostituito il suo dolore” semplicemente per apparire.