GF Vip, confessione di Maria Monsè: ‘Sono stata molestata’, reazione shock di un concorrente

La scabrosa rivelazione della conduttrice ha lasciato tutti di sasso, vicini al suo dolore, tranne uno dei coinquilini del reality: durante il racconto se la ride e scatena la rabbia di Silvia Provvedi...

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 2 novembre 2018

GF Vip, confessione di Maria Monsè: ‘Sono stata molestata’, reazione shock di un concorrente

Confessione inaspettata e struggente di Maria Monsè al Grande Fratello Vip, come inaspettata è la reazione di un concorrente che fa arrabbiare Silvia Provvedi. Durante il racconto della conduttrice, che ha rivelato di essere stata molestata in passato, qualcuno se la ride e il gesto diventa un caso…

Maria Monsè molestata, ma qualcuno ride

Sono stata molestata“, ha detto Maria Monsè ad alcuni dei coinquilini del reality nel corso della festa di Halloween nella casa del GF Vip. Una confessione inaspettata che ha inevitabilmente toccato i concorrenti, tutti tranne uno solo.

All’età di 17 anni, la conduttrice siciliana si sarebbe trovata da sola in auto con un uomo. Questi le avrebbe fatto un’esplicita richiesta: “Mi ha portato in una strada di campagna e mi ha detto ‘O mi concedi una prestazione o scendi’“. Maria Monsè ha detto di aver urlato così forte da far desistere il molestatore.

Un triste episodio davanti al quale un coinquilino ha avuto una reazione diversa da quella degli altri: Fabio Basile, infatti, avrebbe riso mandando Silvia Provvedi su tutte le furie. L’ex di Fabrizio Corona è arrivata allo stremo, urlandogli contro un secco rimprovero: “Se devi fare il pagliaccio, vai fuori di qui che non ti tollero”.

Non sarebbe bastato il mea culpa del concorrente, che ha chiesto scusa per la sua condotta ma ha spinto la Provvedi a lasciare il party…Come la prenderà la produzione?

LEGGI ANCHE: La marchesa D’Aragona contro Maria Monsè al GF Vip