Ghali, la dedica dolcissima al fan morto a 11 anni: ‘Sarai la mia forza’

L'artista ha commosso tutti con le sue parole speciali per il piccolo fan. Una foto e una dedica apparse sul suo profilo Instagram hanno acceso le luci sul dolore intimo e profondo del cantante, dopo la perdita di quel bambino speciale...

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 10 luglio 2018

Ghali, la dedica dolcissima al fan morto a 11 anni: ‘Sarai la mia forza’
Instagram / foto

Ghali affida a Instagram una dedica dolcissima al piccolo fan Ledio, morto a soli 11 anni. Il rapper ha scelto di dire addio a quel bambino che lo adorava nel modo più speciale e intimo. Un messaggio di grande amore perché il bene non muore mai, e l’amicizia supera anche la morte. Parole da leggere e ricordare.

Ghali: la dedica social al piccolo Ledio

“Grazie Ledio di tutto, ciò che ho imparato in questi giorni non ha prezzo, è uno dei regali più grandi che io abbia mai ricevuto. Sei un fratello per sempre, ti porterò con me per sempre in ogni scelta. Sarai quella forza che mi è mancata fino ad ora. La forza di non avere paura, la forza che mi rialzerà quando sarò a terra, la forza che ci vuole per fare l’ultima flessione. La forza di combattere”.

A volte la vita si complica ma è solo un periodo di transizione, solo un momento. Perché noi non smettiamo mai di esistere, siamo una linea infinita, restiamo per sempre con la nostra energia e i nostri insegnamenti. Non lasciate che nessuno vi faccia credere di avere una vita migliore della vostra, smettetela di sottovalutarvi e di cercare di essere chi non siete realmente. Tutti abbiamo qualcosa da insegnare al prossimo, tutti dovremmo fermarci a parlare anche per un solo secondo. Grazie Ledio di tutto, ciò che ho imparato in questi giorni non ha prezzo, è uno dei regali più grandi che io abbia mai ricevuto. Sei un fratello per sempre, ti porterò con me per sempre in ogni scelta. Sarai quella forza che mi è mancata fino ad ora. La forza di non avere paura, la forza che mi rialzerà quando sarò a terra, la forza che ci vuole per fare l’ultima flessione. La forza di combattere.

A post shared by GHALI 🤘🏽 (@ghali) on


Queste alcune delle commoventi parole del rapper per il piccolo fan, ucciso da una malattia gravissima a soli 11 anni.
Ledio teneva molto a Ghali, suo idolo e sua grande compagnia nei momenti più bui. L’artista era andato a trovarlo in ospedale, al Gemelli di Roma, trascorrendo del tempo con lui e sperando in futuro migliore. Una bellissima e profonda amicizia, fatta di giochi insieme, risate, e forse qualche lacrima.
“Tutti abbiamo qualcosa da insegnare al prossimo, tutti dovremmo fermarci a parlare anche per un solo secondo”.