Isola dei Famosi 13, Amaurys Perez confessa: Sono abituato all’astinenza

Tra pochi giorni avrà inizio l’Isola dei Famosi 13, e i futuri naufraghi si stanno preparando per questa incredibile avventura. Anche Amaurys Perez, campione olimpico di pallanuoto e presto nuovo concorrente del reality, è pronto a tuffarsi in una sfida all’ultimo sangue.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 17 gennaio 2018

Isola dei Famosi 13, Amaurys Perez confessa: Sono abituato all’astinenza
Instagram / foto

Amaurys Perez, in partenza per l’Isola dei Famosi 13, confessa di non temere l’astinenza sessuale per i prossimi 3 mesi. Il campione olimpico di pallanuoto sarà tra i concorrenti della prossima edizione del reality show di Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi. Dopo aver partecipato a Pechino Express e Ballando con le stelle, l’aitante Amaurys Perez è pronto per questa nuova avventura. L’Isola dei Famosi 2018 lo aspetta!

Amaurys Perez: “Posso stare tre mesi senza fare sesso”

Lunedì 22 gennaio 2018 parte l’Isola dei Famosi 2018, con tante grandissime novità. Il cast ufficiale di questa nuova edizione non lascia alcun dubbio: ci attende una sfilza di appuntamenti assolutamente da non perdere.

I futuri naufraghi hanno ormai chiuso le valigie e si preparano a sbarcare in Honduras, dove avrà il via il reality più amato dal pubblico. Anche Amaurys Perez è tra i concorrenti di questa 13esima stagione, e non è affatto spaventato all’idea di dover affrontare dure prove per garantirsi la sopravvivenza.

Intervistato da Novella 2000, il campione olimpico ha rivelato di essere pronto a fare tutte le rinunce necessarie per dare il meglio di sé all’Isola. Anche se tutto ciò significa stare lontano dalla propria famiglia per parecchio tempo. “Posso stare tre mesi senza fare sesso” – ha confessato Perez.

“Ho fatto tantissimi ritiri nella mia carriera sportiva. Anche tre mesi fuori casa, lontano da mia moglie Angela, che è presente nella mia vita da tredici anni. Dopo otto ore al giorno di allenamenti il sesso è l’ultima cosa. Sono abituato anche a non farlo. Fidatevi”. Nessun timore, dunque, all’idea dell’astinenza che lo attende.

Piuttosto, Amaurys è già proiettato verso l’impresa che lo attende: “Vi confesso che sono sempre stato un fan dell’Isola. Quando mi hanno proposto di partire non ci credevo. […] Io amo le sfide, il lavoro duro e l’avventura. Penso che ci siano tutti gli ingredienti in quel programma”.