Ivana Icardi attacca la cognata Wanda Nara: ‘Piange solo per fare show’

Tensioni crescenti in casa Icardi, dove le due donne al centro del gossip sarebbero arrivate al punto di non ritorno. Perplessità su Wanda Nara che, secondo la cognata, sarebbe la 'burattinaia' dietro il fallimento familiare del calciatore.

Pubblicato da Giovanna Tedde Lunedì 25 febbraio 2019

Ivana Icardi attacca la cognata Wanda Nara: ‘Piange solo per fare show’

Anche i ricchi piangono, è il caso di dirlo: a darne prova sono le crescenti tensioni in casa Icardi, dove la sorella del celebre calciatore, Ivana, non arresta la sua furia contro la cognata Wanda Nara. La donna è intervenuta a Domenica Live, e ha fatto un ritratto impietoso del rapporto con il fratello e consorte.

Ivana Icardi contro Mauro e Wanda Nara

Io amo mio fratello, lui non lo capisce. Pensa che, come gli ha fatto credere la moglie, ci avviciniamo tutti solo per chiedere soldi. Io posso aver chiesto a mio fratello 50 euro quando avevo 18 anni, perché lei lavora in una lavanderia e a lui non costava nulla. Io non gli ho mai chiesto appartamenti o altro. Io non voglio i suoi soldi. Chi lo tratta come stupido è lei, che lo tratta come un bancomat. Lei dice che voglio soldi, non è così lo giuro su mia madre, i miei fratelli, il mio fidanzato“.

È un durissimo sfogo, quello di Ivana Icardi ai microfoni di Domenica Live per tracciare il perimetro di u rapporto sempre più corroso dal livore degli ultimi eventi. Tra lei e il fratello più famoso, Mauro Icardi, le cose vanno male, malissimo.

E di mezzo ci sarebbe lo zampino della tanto discussa consorte del calciatore, Wanda Nara, stella del web e regina tra le wags.

Io non ho mai giudicato Wanda prima, mi arrivavano voci ma io non ci ho creduto, poi l’ho conosciuta e ho cominciato a rendermi conto“, ha detto fuori dai denti la cognata.

A suo avviso, la Nara “vuole dimostrare al mondo che siamo una famiglia felice. E quando ho detto che non eravamo una famiglia sono andati a trovare mio padre e con la figlia di mio padre che non l’avevano mai vista, hanno pubblicato 80mila foto. Non mi interessa se vuole essere amica della mia sorellastra, a me interessa un rapporto con Mauro. Mia mamma non vede mio fratello. Non riesco a capirlo“.

Secondo Ivana Icardi, Mauro non vedrebbe le cose come stanno: “Non lo tratto come uno stupido ma è cieco, non vuole vedere la realtà. Ci siamo sentiti anche su WhatsApp e quando ho iniziato a dirgli quello che pensavo mi ha bloccata. Io non ho parlato male di mio fratello, sto solo raccontando la verità“.

A conferma del livore pressante in famiglia c’è anche la versione dell’altro fratello, Guido Icardi. Ivana ha poi tuonato: “A me viene da piangere. Le mie lacrime sono vere, non come quelle che fa lei che ama fare spettacolo, le lacrime sono per Mauro. Lei gli ha messo cose in testa che non sono vere, non so come fa, è bravissima in queste cose. Se lei vuole parliamo ma a lei non interessa, e neanche a me, mi interessa mio fratello“.