Jennifer Lopez sulle molestie sessuali: ‘Volevano che mostrassi il seno’

La splendida cantante si schiera dalla parte delle donne che hanno subito abusi sessuali, inoltre rivela un episodio che l’ha vista protagonista e che le ha fatto provare un forte imbarazzo. Anche Jennifer Lopez, agli inizi della sua carriera, è stata molestata.

da , il

    Jennifer Lopez sulle molestie sessuali: ‘Volevano che mostrassi il seno’

    Jennifer Lopez parla delle molestie sessuali e racconta un episodio che ha vissuto in prima persona. La bravissima cantante portoricana non ha dubbi: anche lei è dalla parte delle donne che hanno subito abusi e si schiera a favore del movimento #MeToo. Jennifer Lopez ha alle sue spalle una fulgida carriera sia come cantante che come attrice, e anche lei ha incontrato sulla sua strada persone che le hanno fatto richieste inopportune.

    Jennifer Lopez, le molestie subite

    In un’intervista a Harper’s Bazaar, la splendida Jennifer Lopez racconta con amarezza ciò che le è accaduto molti anni fa, agli esordi della sua carriera. “Non ho subito abusi nel modo in cui alcune donne hanno denunciato negli ultimi tempi” – premette la cantante, facendo riferimento alle accuse contro Weinstein e molti altri uomini di Hollywood.

    Eppure anche lei ha dovuto affrontare un momento difficile: “Si trattava del provino per uno dei miei primi film. Mi è stato detto da un regista di togliermi la camicia e mostrare il seno. Ma io non l’ho fatto. Ero inesperta, ma sapevo che quel comportamento non era giusto” – racconta JLo.

    Un episodio che l’ha profondamente segnata: “Ero terrorizzata. Ricordo che il cuore mi batteva forte nel petto. ‘Ma cosa ho fatto?’ – mi sono chiesta. ‘Quest’uomo ti sta dando un lavoro!’. Ma nella mia mente ero certa che quel comportamento non era giusto”.

    Jennifer Lopez, da poco tempo fidanzata con Alexander Rodriguez, rivela poi qualche dettaglio sulla sua famiglia. “Una volta che hai figli, il mondo intero cambia”.

    Jennifer Lopez, le foto della cantante