Kate Middleton, per il battesimo di Louis servono la torta del suo matrimonio (di 7 anni fa)

La tradizione reale vuole che ogni coppia conservi parte della sua torta nuziale da servire agli ospiti per il battesimo del suo primogenito. Ma Kate Middleton e il principe William sono andati decisamente oltre, e hanno trascinato la tradizione fino ad oggi.

da , il

    Kate Middleton, per il battesimo di Louis servono la torta del suo matrimonio (di 7 anni fa)

    Kate Middleton e il principe William hanno servito la torta del loro matrimonio anche al battesimo del piccolo Louis. Una tradizione davvero singolare, quella che la royal family ha deciso di rispettare andando addirittura ben oltre quello che prevede la prassi in questi casi. Ieri pomeriggio il terzogenito di Kate Middleton e del principe William è stato battezzato. E la festa è durata alcune ore, con il taglio della torta – quella delle nozze della coppia reale. Sì, avete capito bene: agli ospiti è stato servito il dolce nuziale di 7 anni fa.

    La tradizione della torta per il battesimo di Louis

    Ieri, presso la cappella di St. James’s Palace a Londra, il piccolo Louis ha ricevuto il battesimo. È stata una grande festa per la famiglia reale, e Kate Middleton è apparsa davvero radiosa a quasi tre mesi dal suo terzo parto. Dopo la cerimonia, gli ospiti sono stati invitati a Clarence House, per un tè e una fetta di torta.

    E, come vuole la tradizione, ancora una volta è stata servita la torta delle nozze di Kate e William. Nel 2011, durante i festeggiamenti per il royal wedding, è stato preparato un ‘piccolo’ capolavoro composto da otto piani e ben 17 torte di frutta separate, dalla pasticciera Fiona Cairns.

    Secondo la prassi reale, uno strato della torta nuziale viene conservato per essere offerto durante il battesimo del primogenito della coppia. In questo caso, Kate e William hanno voluto esagerare: hanno infatti rispettato la tradizione sia per George che per Charlotte, e ora anche per il piccolo Louis.

    Per mantenere la torta, si utilizza una soluzione di alcool inserita al suo interno dai pasticcieri, che sembra essere in grado di renderla commestibile anche a 7 anni dalla sua preparazione.

    Battesimo del Principe Louis, le foto della cerimonia