L’Isola dei Famosi 2018: la carica di Gaspare, vincitore assoluto

In barba a tutti i pronostici, il suo rimettersi in gioco a 65 anni lo ha ripagato delle immani fatiche in Honduras. Lui, una flemma invidiabile e una dialettica forbita, ha conquistato il pubblico a piccoli passi, arrivando al trionfo finale.

da , il

    L’Isola dei Famosi 2018: la carica di Gaspare, vincitore assoluto

    Nino Formicola, alias Gaspare, ha vinto L’Isola dei Famosi 2018. Re assoluto della 13ma edizione, fatta di liti, scandali ma anche tanta cultura. Lui, infatti, è il concorrente che più di tutti ha speso in termini di ‘insegnamenti’ da fornire ai compagni d’avventura. Epici i discorsi con Franco Terlizzi, e la provvidenziale calma che ha caratterizzato il percorso di Nino in Honduras. Lacrime ed emozioni per un rinnovato affetto dal suo grandissimo pubblico.

    Il podio della 13ma edizione dell’Isola

    Un podio che i bookmakers avevano dato come probabile ma non era del tutto atteso, soprattutto dal vincitore dell’Isola 2018, Nino Formicola.

    Un trionfo che lo ha colto di sorpresa, in testa al gradimento dei telespettatori davanti al secondo piazzamento di Bianca Atzei e al terzo classificato, Amaurys Perez.

    Una vittoria che sa di rivincita personale, quella di Gaspare, che dopo la morte del partner storico sulle scene, Zuzzurro, ha toccato l’inferno ed è risalito oltre, in cima a un ritrovato ‘paradiso’ personale.

    Una nuova dimensione ritrovata in Honduras, nella sfida contro madre natura e contro se stesso: il percorso di Nino piace al pubblico, perché ha tutto il sapore della rinascita.