L’Isola dei Famosi, Jonathan Kashanian contro Amaurys Perez: ‘Non voglio stare qui’ 

Ieri sera, nel corso della puntata dell’Isola dei Famosi 13, Jonathan e Amaurys hanno avuto un duro litigio. L’ex gieffino si è sentito profondamente offeso da alcune affermazioni di Perez, tanto da voler lasciare il prima possibile il reality.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Martedì 10 aprile 2018

L’Isola dei Famosi, Jonathan Kashanian contro Amaurys Perez: ‘Non voglio stare qui’ 

Jonathan e Amaurys litigano all’Isola dei Famosi 13, l’ex gieffino chiede di tornare a casa. Ieri sera è andata in onda la semifinale del reality show di Canale 5, che ha visto lo scontro diretto tra Jonathan Kashanian e Alessia Mancini, finiti al televoto. Nel corso della diretta dell’Isola dei Famosi 13 c’è stato un duro litigio tra due concorrenti: stiamo parlando dello stesso Jonathan e di Amaurys Perez, che hanno battibeccato davanti alle telecamere a causa di una brutta frase pronunciata dall’ex campione di pallanuoto.

Jonathan contro Amaurys: “Mi offendi come persona”

Durante il primo intermezzo pubblicitario della puntata di ieri sera dell’Isola, è accaduto qualcosa che ha dato il via ad un lungo litigio. Amaurys ha infatti affermato una cosa che non ha fatto piacere a Jonathan. Ritornata in diretta, Alessia Marcuzzi è intervenuta nella palapa per capire che cosa stesse succedendo.

“Se questo è il livello del gioco per me possono chiudere il televoto, non mi interessa restare” – abbiamo sentito dire da Jonathan prima che la Marcuzzi richiamasse all’ordine i naufraghi. “Amaurys mi ha detto che io non vedevo l’ora che lui non tornasse” – sbotta l’ex gieffino nel momento in cui Alessia gli chiede che cosa fosse accaduto.

“Fate quello che volete, a me tiratemi fuori da questo gioco, io per stare un minuto di più in questa gara non vendo l’anima al diavolo. Questa frase mi offende come persona”. Jonathan è rimasto particolarmente turbato dalle parole di Amaurys, il quale si è giustificato affermando: “Gliel’ho letto negli occhi quando sono sceso dalla barca”.

Secondo Jonathan, dietro tutto questo ci sarebbe un’abile manovra di Alessia Mancini: “Gli ha chiesto di massacrarmi perché adesso è in nomination con me!”. La Marcuzzi ha cercato in tutti i modi di riportare la pace in Honduras e alla fine l’ex gieffino si è calmato, ma non ha cambiato idea sul vero significato di ciò che è accaduto sull’Isola nelle ultime ore.

Vedi anche: