La pupa e il secchione: tre protagonisti sono gay?

da , il

    La pupa e il secchione: tre protagonisti sono gay?

    Che i secchioni protagonisti del programma “La Pupa e il secchione” non abbiano grande dimestichezza con le donne è un dato di fatto, e lo sanno anche le cosiddette pupe, che senza un briciolo di pudore provocano questi poveri ragazzi che non sanno davvero da che parte cominciare. Probabilmente qualcuno di voi si sarà già chiesto se in realtà qualche secchione non sia gay, e a dare la conferma è stata la stessa padrona di casa, Paola Barale, che durante un’intervista con il settimanale Diva e Donna, ha espresso le sue opinioni sui protagonisti del programma condotto da lei e dal collega Enrico Papi.

    Mentre è più che evidente che la Barale non stravede per alcune Pupe un po’ troppo oche e pronte a scoprire qualche parte di sè, è anche evidente che la conduttrice prova molta tenerezza nei confronti dei secchioni del programma.

    “Sono quelli che mi divertono come pochi: hanno saputo davvero rapirmi. – ha confessato da compagna di Raz Degan - Sono tutti maggiorenni, ma si sono trovati in una situazione dove vivono i primi incontri con le ragazze come adolescenti”.

    La conduttrice del programma di Italia 1 ha anche avanzato un’ipotesi in merito all’orientamento di alcuni concorrenti: “Non ne sono certa, ma secondo me, tre di loro sono gay, sottolineo: secondo me. Me ne sono accorta dai loro modi di fare, dai loro ragionamenti, dal modo di rapportarsi con le concorrenti. Sono gay”.

    Secondo voi a chi si riferisce la bella Paola Barale? Quali sono i concorrenti gay del programma “La Pupa e il secchione”?

    Immagini tratte da:

    realitylive.it