Lady Diana, svelato uno dei misteri sulla sua morte: era incinta quando ha avuto l’incidente?

La tragica morte della principessa Diana, dopo 21 anni, è ancora oggetto di indiscrezioni e complotti. L'amatissima Lady D. è scomparsa a seguito di un terribile incidente stradale, ma solo oggi uno dei misteri che aleggia attorno alla sua morte è stato svelato.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 26 settembre 2018

Lady Diana, svelato uno dei misteri sulla sua morte: era incinta quando ha avuto l’incidente?
Foto: Ansa

Lady Diana era incinta, quando è avvenuto il tragico incidente che l’ha uccisa? Questa è solo una delle tante domande che, dopo 21 anni, le persone continuano a porsi quando si parla della morte della principessa Diana. La donna, secondo alcune indiscrezioni, quel terribile 31 agosto 1991 avrebbe portato in grembo un bambino. Magari proprio il figlio del suo amante Dody Al-Fayed, che ha creato grande scandalo a corte. La risposta arriva solo oggi, grazie ad una breve dichiarazione rilasciata dal patologo che ha effettuato l’autopsia.

Lady Diana non era incinta, la verità

Sono passati tanti anni dal terribile incidente in cui Lady Diana perse la vita, ma la donna è ancora nel cuore di tutti noi. Date le circostanze misteriose della sua morte e le innumerevoli domande senza risposta che si sono susseguite nel tempo, ancora oggi il dramma della famiglia reale inglese è argomento di grande interesse. Sono infatti ancora molti i quesiti aperti sulla vicenda che ha portato al decesso della principessa Diana.

Le teorie del complotto si sprecano: secondo alcuni, la donna sarebbe stata vittima di un vero e proprio omicidio, perpetrato nientemeno che dalla stessa royal family. E uno dei motivi potrebbe essere stato proprio l’arrivo di un bebè, che non sarebbe stato però figlio del principe Carlo. All’epoca, Lady Diana aveva una relazione con Dody Al-Fayed, e i meglio informati ritenevano che la donna fosse in dolce attesa.

Il dottor Richard Shepherd, che ha eseguito l’autopsia sul corpo della principessa, ha però recentemente dichiarato che non c’erano tracce di una gravidanza in corso. Una notizia che pone fine a numerose indiscrezioni, finalmente. Ma c’è di più: “Vorrei poter dire che Diana sarebbe morta qualunque cosa fosse accaduta” – ha proseguito il medico – “ma la verità è che se avesse indossato la cintura di sicurezza sarebbe stata qui per i matrimoni del principe William e di Harry”.

Lady Diana e il suo amante Dody Al-Fayed sono morti dopo il terribile schianto dell’auto su cui viaggiavano avvenuto sotto il ponte de l’Alma a Parigi. L’autista, anch’esso deceduto sul colpo, aveva in corpo un tasso alcolemico di tre volte superiore il limite consentito. Una tragedia che, dunque, poteva essere evitata.