Loredana Lecciso contro Romina Power: si andrà in tribunale?

La querelle tra le due donne non accenna a spegnersi. Dopo il post attribuito alla showgirl dalla cantante, relativo alla presunta gravidanza di Cristel, i toni si sono inaspriti sensibilmente. A parlare dell'ipotesi di un confronto in tribunale è il legale della Power.

Pubblicato da Giovanna Tedde Mercoledì 14 marzo 2018

Loredana Lecciso contro Romina Power: si andrà in tribunale?

Loredana Lecciso contro Romina Power: si andrà in tribunale? A parlare dell’eventualità è il legale della compagna di Al Bano Carrisi, che a DiPiù approfondisce la querelle intorno al tweet sulla presunta gravidanza di Cristel. Il post, che la showgirl ritiene falsamente attribuitole, ha portato a una sensibile recrudescenza delle frizioni tra le due donne.

Dai social al tribunale: la battaglia Lecciso-Power continua?

L’avvocato Giorgio Greco, legale di Loredana Lecciso, svela i retroscena del più recente scontro tra la showgirl e l’ex moglie di Al Bano, Romina.
Lo fa ai microfoni del settimanale DiPiù, approfondendo il perché dietro l’eventuale scelta della soubrette di adire le vie legali contro la Power.
A scatenare l’ultimo accento di rabbia della Lecciso è stato un tweet, a lei falsamente attribuito e scritto da presunti profili fake, prontamente rilanciato come veritiero dalla stessa cantante. Il post in questione fa riferimento alla presunta gravidanza di Cristel Carrisi e avrebbe spinto Loredana Lecciso a sporgere querela.
Un post che la Lecciso sostiene con veemenza di non aver mai scritto, tanto da legare al dito il comportamento della Power, che a suo dire avrebbe dovuto rendersi conto dell’inverosimile attribuzione.

La risposta del legale di Loredana Lecciso

Attualmente, riferisce l’avvocato, si starebbero valutando possibili azioni contro Romina Power. Nonostante l’evidente possibilità di una traduzione legale dello scontro sui social, il difensore della Lecciso non esclude di poter percorrere la via di un confronto diretto che non sfoci necessariamente in un procedimento.
“Il messaggio che è stato divulgato dalla signora Romina, per ora ascrivibile a ignoti, aveva proprio come obiettivo la diffusione di notizie false non provenienti da Loredana Lecciso”, aggiunge l’avvocato, lasciando forse intuire che la compagna del Leone di Cellino San Marco non ha ancora metabolizzato l’intera vicenda.

Vedi anche: