Lory Del Santo su Roberto Mancini: ‘Abbiamo passato una notte insieme, tutti appiccicati’

La showgirl ha una confessione piccante anche sul conto del nuovo ct della Nazionale italiana: Lory Del Santo racconta di aver trascorso una notte con Roberto Mancini, durante la quale hanno dormito appiccicati, nello stesso letto.

da , il

    Lory Del Santo confessa di aver passato una notte con Roberto Mancini. La rivelazione bollente arriva dalla nota showgirl, che racconta senza alcuna riserva della serata trascorsa in compagnia del nuovo allenatore della Nazionale italiana di calcio. Lory Del Santo, stupendo tutti gli ascoltatori, parla ai microfoni di Rai Radio 1 della sua esperienza romantica con Roberto Mancini, ex allenatore dello Zenith da poco tornato nel nostro paese con un nuovo incarico.

    Lory Del Santo e Roberto Mancini

    È con una dettagliata descrizione della notte trascorsa insieme che Lory Del Santo, ospite a Un Giorno da Pecora, rivela di conoscere molto bene Roberto Mancini. “Ho passato una notte con lui, a Torino, quando lui giocava nella Sampdoria, dove c’era anche Vialli” – afferma con sicurezza la showgirl.

    Si riferisce probabilmente alla fine degli anni ’80, quando entrambi i calciatori militavano nella squadra genovese. “Erano entrambi lì, io ero stata invitata ad una festa, non sapevo come tornare a Milano” – spiega la Del Santo. E quindi ha accettato l’invito di Mancini a fermarsi a Genova per la notte.

    “È stata una delle notti più super dolci della mia vita. Siamo stati appiccicati tutta la notte, abbiamo dormito ‘a cucchiaio’. Quando ci si mette nella stessa posizione, uno appiccicato all’altro. È stato indimenticabile” – confessa infine Lory. Che, grazie a questa esperienza, si è fatta una propria opinione su Roberto Mancini.

    “Lui è veramente dolce. Quando lo vedo che urla in campo penso che stia facendo il personaggio, perché è veramente dolcissimo. Super morbido in tutti i sensi, morbidissimo”.