Luciano Ligabue si prende una pausa: il videomessaggio ai fan

Dopo due anni di lavoro davvero intenso, Luciano Ligabue annuncia con un video ai suoi fan di avere intenzione di prendersi un periodo di pausa. Il rocker non ha rivelato per quanto tempo starà lontano dalla musica, ma ha smentito di avere pronto un tour per il 2018.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Mercoledì 7 marzo 2018

Luciano Ligabue si prende una pausa: il videomessaggio ai fan
Ansa / foto

Luciano Ligabue avvisa i suoi fan con un videomessaggio di volersi prendere una pausa. Gli ultimi anni sono stati davvero ricchi di impegni, per il cantante di Correggio. Tra il lavoro al suo ultimo album “Made in Italy” e relativo tour promozionale, la serie di concerti nei palasport e la realizzazione del suo terzo film, Luciano Ligabue ha dato tutto se stesso per due lunghissimi anni. Adesso è giunto il momento di riposarsi: ecco l’annuncio del rocker ai suoi fan, via social.

Luciano Ligabue: “Ho bisogno di non avere scadenze davanti”

Un’amara sorpresa, per tutti i fan di Luciano Ligabue: poche ore fa il cantante ha pubblicato sui social un videomessaggio in cui annuncia di volersi prendere un periodo di pausa. Gli ultimi due anni sono stati densi di impegni e, purtroppo, anche di imprevisti. Come l’operazione alle corde vocali, che ha costretto Ligabue ad uno stop forzato nel suo ultimo tour.

Per questo motivo ora sente la necessità di rilassarsi, rimanere per un po’ lontano dal lavoro. Luciano lo spiega esaurientemente con un video dedicato ai suoi fan: “Avrete capito che dopo due anni così ho bisogno (e addirittura voglia, in questo caso) di non avere scadenze davanti” – esordisce il rocker.

“Sono bufale quelle che leggete in giro su eventuali concerti che dovrei fare quest’anno” – spiega, smentendo le voci sul presunto tour 2018. “Non sappiamo niente nemmeno rispetto al disco perché ancora non ci ho pensato, non so quando comincerò a realizzare l’album. Però insomma, siamo qui, siamo presenti con i social ogni tanto e per il resto ci vediamo al più presto possibile”.