Lucio Allocca colpito da infarto, paura per l’attore di Un posto al sole

Il celebre Otello della soap opera partenopea Un posto al sole ha suscitato grande preoccupazione in tutti i suoi fan. L’attore 74enne Lucio Allocca è stato colpito da un infarto nelle scorse ore. Immediati i soccorsi, l’uomo è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza.

Pubblicato da Giulia Sbaffi Lunedì 4 giugno 2018

Lucio Allocca colpito da infarto, paura per l’attore di Un posto al sole

Lucio Allocca ha avuto un infarto ed è stato operato d’urgenza. Grande paura per l’attore che da anni interpreta il vigile Otello nella soap opera napoletana Un posto al sole. Lo scorso sabato 2 giugno 2018, durante la notte, si è sentito male ed è stato immediatamente soccorso. Lucio Allocca, trasportato rapidamente in ospedale, è stato quindi sottoposto ad un intervento chirurgico per risolvere la situazione. Da qualche ora l’attore è fuori pericolo.

Lucio Allocca colpito da infarto

I fan di Un posto al sole hanno seguito con grande apprensione l’evolversi dei fatti: sabato notte, attorno alle 4:30, Lucio Allocca ha accusato un improvviso malore mentre si trovava nella sua abitazione al Vomero. L’ambulanza ha immediatamente attivato i protocolli necessari in caso di problemi cardiaci.

Dall’elettrocardiogramma è risultato un infarto miocardico in atto, e l’attore è stato trasportato presso l’ospedale Cardarelli di Napoli. Qui Lucio è stato sottoposto ad un intervento d’urgenza mediante angioplastica, alla quale ha fatto seguito l’inserimento di uno stent.

Lucio Allocca è uscito dalla sala operatoria ieri mattina ed è stato subito dichiarato fuori pericolo. Attualmente l’attore è ancora ricoverato in ospedale, le sue condizioni sono stabili e probabilmente presto potrà tornare a casa.