Manuela Arcuri attaccata sui social: troppo photoshop

Il ricorso massiccio a Photoshop è una pratica a cui si affidano quasi tutte le star dello show biz, che molto spesso vengono smascherate e attaccate dai più attenti e feroci utenti della rete. Questa volta ad abusare del fotoritocco è stata l'attrice Manuela Arcuri

Pubblicato da Monica Monnis Lunedì 8 gennaio 2018

Manuela Arcuri attaccata sui social: troppo photoshop
Instagram / foto

Manuela Arcuri duramente attaccata sui social per aver abusato di photoshop. L’attrice di Anagni è una delle più belle dello showbiz nostrano. Nonostante questo però, anche la splendida 41enne sembra avere qualcosa da nascondere, o meglio da “ritoccare”. La foto postata da Manuela Arcuri nel giorno dell’Epifania, e poi rimossa, è stata presa d’assalto dagli utenti della rete per la sua poco attinenza alla realtà.

Manuela Arcuri ritoccata su Instagram: le critiche social

Non solo Kim Kardashian, attaccata dagli attenti utenti del web, per mostrarsi sempre al top sui social, modificando ad arte le foto che posta con cadenza quotidiana, o Mariah Carey che ama togliersi qualche chiletto in più nelle istantanee dedicate ai suoi followers. Il ricorso massiccio a Photoshop è una pratica a cui si affidano quasi tutte le star dello show biz.

L’ultima a cascarci è stata Manuela Arcuri, che nella foto scelta per fare gli auguri in occasione dell’Epifania è apparsa diversa da come l’abbiamo vista in tv, proprio il giorno della Befana su Rai 1.

Collo lunghissimo, pelle anche troppo perfetta, occhi grandi e forma del volto che sembra disegnata: la foto datata 6 gennaio e postata da Manuela è stata sommersa da commenti al vetriolo, tanto che la stessa Arcuri è stata costretta a eliminarla dal suo account ufficiale.

Sbirciando il profilo dell’attrice de “L’Onore e il Rispetto”, si trovano altri scatti che sembrano essere stati manomessi e in cui la Arcuri sembra una bambola di porcellana.

Il miglior chirurgo estetico per le care celebs, rimane sempre l’amato e fidato Photoshop, con l’unica avvertenza di saperlo usare senza farsi beccare.

Vedi anche: