Marco Garofalo, lo sfogo di Sonia Bruganelli dopo la sua morte: ‘Tanto affetto solo ora che non c’è più’

Durissimo sfogo della moglie di Paolo Bonolis su Twitter, a margine della scomparsa del famoso coreografo. Una vera e propria frecciatina a chi, in queste ore, ha espresso il proprio cordoglio con post e commenti sui social.

da , il

    Marco Garofalo, lo sfogo di Sonia Bruganelli dopo la sua morte: ‘Tanto affetto solo ora che non c’è più’

    Tweet al vetriolo da parte di Sonia Bruganelli dopo la morte di Marco Garofalo: “Tanto affetto solo ora che non c’è più”. Uno sfogo a muso duro dopo le tante espressioni di cordoglio, arrivate da più parti amargine della scomparsa del noto coreografo ed ex professore di Amici. La signora Bonolis affonda il colpo, accendendo nuove polemiche sul web.

    Sonia Bruganelli, sfogo su Twitter per Garofalo

    A poche ore di distanza dalla morte del coreografo Marco Garofalo, su Twitter arriva lo sfogo durissimo di Sonia Bruganelli, moglie di Paolo Bonolis. Parole che si abbattono come strali sulla pioggia di commenti di cordoglio, secondo lei arrivati troppo tardi.

    “Bello vedere quanto affetto ci sia ora sui social per Marco Garofalo. Se fosse riuscito a sentirlo mentre era ancora in vita sarebbe stato felice… molto”, ha twittato la Bruganelli, scagliando il primo dardo di roventi polemiche in Rete.

    Garofalo partecipò come professore al talent Amici di Maria De Filippi, per due edizioni consecutive dal 2009. Era tornato in trasmissione lo scorso febbraio, per uno stage con i ballerini della scuola.

    Nella sua carriera ha dovuto affrontare anche i contraccolpi di alcune scelte ritenute discutibili, legate ad alcune coreografie definite ‘volgari’.