Chi è Mariano Di Vaio, l’influencer premiato da Forbes

Curiose di sapere qualcosa di più sul bellissimo e talentuoso influencer che ha conquistato un posto di spicco tra gli under 30 che contano nel mondo? Se vi state chiedendo l'età, l'altezza, curiosità sulla vita privata e sulla sua attività di blogger, siete nel posto giusto: ecco chi è il 28enne premiato da Forbes

Pubblicato da Giovanna Tedde Martedì 27 febbraio 2018

Se vi state chiedendo chi è Mariano Di Vaio, l’influencer premiato da Forbes, siete nel posto giusto. All’età di 28 anni è entrato nella classifica ufficiale degli under 30 che contano di più al mondo, e con oltre 11 milioni di followers sui social è il re indiscusso nel settore retail/e-commerce. Giovane, affascinante e talentuoso ha una moglie e un figlio che ama alla follia, scopriamo di più.

Mariano Di Vaio: età, altezza, moglie, figlio del blogger

Lui è il blogger che sta conquistando la rete e Forbes lo ha premiato per il successo ottenuto sui social. Mariano Di Vaio, all’età di 28 anni, sale di un’altra prestigiosa posizione nel consenso a livello internazionale, conquistando davvero tutti.
Classe 1989, nato ad Assisi il 9 maggio, 1.85 m di altezza che incorniciano la sua mediterranea bellezza, è sposato e ha un figlio.
Sua moglie è un avvocato di Perugia, Eleonora Brunacci, con cui nel 2016 ha avuto Nathan Leone, ormai una vera baby star paragonata dai media statunitensi al figlio di Tom Cruise e Katie Holmes.
I due stanno insieme da 6 anni, e la loro favola d’amore è iniziata molto prima che lui diventasse una webstar. A distanza di un anno dalla nascita del primogenito, Mariano Di Vaio ha annunciato che presto sarà di nuovo papà.

Mariano Di Vario su Instagram: il successo del blogger sui social

Il top influencer umbro, appena incoronato da Forbes come uomo numero uno degli under 30 che contano, regna incontrastato nel settore moda sui social.
I social lo vedono in testa nella categoria retail/e-commerce con oltre 11 milioni di followers. Un vero e proprio fenomeno su Instagram, certamente condito da ingredienti di lungo periodo quali talento, voglia di arrivare e tenacia.
Ecco perché Mariano Di Vaio non è una stella destinata a spegnersi in breve tempo, né uno di quei fenomeni che online nascono e muoiono con la stessa facilità con cui si accende la tv.
Di prepotenza, e a buon diritto, è considerato una vera e propria icona di stile, complice la sua pregressa collaborazione con importanti case di moda: dalla pubblicità di Roberto Cavalli alle campagne con Hugo Boss, Gucci, Tommy Hilfiger e Omega.
Dal fisico statuario ai capelli, al suo abbigliamento che fa tendenza, Mariano Di Vaio piace alle donne, ma anche agli uomini che trovano in lui un esempio di stile e successo.
Molti lo definiscono la ‘Chiara Ferragni’ in versione maschile, e a ben guardare la conferma quotidiana del suo successo non dà torto a questa curiosa analogia.

Da modello a influencer: la formula del successo secondo Di Vaio

Mariano Di Vaio ha lasciato l’Umbria a 18 anni, partito alla volta di Londra per un’avventura nel mondo della moda. In breve tempo ha saputo catalizzare l’attenzione di grandi firme della sartoria mondiale, prima di cimentarsi negli studi di recitazione a New York.
Tornato in Italia, ha aperto il suo blog dedicato agli uomini, “MdVStyle”, da cui sono decollate le linee di abbigliamento MDV Collections e Nohow che lo hanno consacrato definitivamente come influencer.
Nel 2016 il grande traguardo nel cinema: un ruolo nella pellicola “Deported”, girata a Los Angeles con la regia di Yoram Globus.

Vedi anche: