Mattino 5, il fuori onda choc di Federica Panicucci contro Francesco Vecchi

Striscia la Notizia trasmette il fuori onda di Mattino 5 e scoppia la bufera sulla conduttrice: uno sfogo, dovuto al ritardo del suo collega, che si è trasformato in un siparietto colorito da alcuni epiteti poco carini mostrati al pubblico dal tg satirico di Antonio Ricci.

Pubblicato da Giovanna Tedde Venerdì 16 febbraio 2018

Mattino 5, il fuori onda choc di Federica Panicucci contro Francesco Vecchi

Il fuori onda choc di Federica Panicucci contro Francesco Vecchi a Mattino 5 è virale. Trasmesso da Striscia la Notizia, ha restituito una cornice inedita del dietro le quinte del programma, in cui uno sfogo piuttosto colorito della conduttrice ha scatenato la bufera. La Panicucci si sarebbe infuriata per il ritardo del collega, rivolgendogli alcuni epiteti poco carini.

Mattino 5: gli insulti della Panicucci a Vecchi

Il pubblico non si aspettava certo uno sfogo così acerbo da parte della bella Federica Panicucci: Mattino 5, però, è stato teatro di un fuori onda che ha raccolto lo sfogo della conduttrice contro il collega, Francesco Vecchi.
La puntata è quella del 14 febbraio 2018, in cui la Panicucci è andata su tutte le furie dopo che Vecchi ha sforato i tempi con lo spazio dedicato all’attualità.
Fatto, questo, che ha creato l’occasione per una serie di affermazioni poco eleganti, puntualmente documentate dal tg satirico di Antonio Ricci.
Appena un mese fa, la consegna del Tapiro d’oro alla Panicucci per la querelle con Barbara D’Urso sulla conduzione di Mattino 5.

Le parole di Federica Panicucci

Durante la parte finale della sezione di politica e attualità curata da Francesco Vecchi, dietro le quinte sarebbe maturato un certo ‘fermento critico’ da parte della conduttrice: “Ma non chiudono più’? Che mer-e! A me non frega un ca–o, deve chiudere”.
Queste le parole pronunciate inaspettatamente da Federica Panicucci che, in un crescendo di rabbia, ha rincarato la dose con frasi ancora più incisive: “È veramente un figlio di buona donna, un cre–no”.
Ma non sarebbe finita qui: Vecchi, scusandosi con la collega per aver occupato più spazio del previsto, avrebbe incassato una replica enigmatica quanto velatamente minatoria: “Quando a settembre sarai a casa poi ti dispiacerà un po’ di più, vedrai”.

Le scuse in diretta a Mattino 5

Federica Panicucci ha provato poi a mettere una pezza su quanto emerso in queste ore, con un commento di scuse in diretta a Mattino 5: “Sono umana, succede di arrabbiarsi con un collega”, ha detto la conduttrice.
La Panicucci ha poi chiesto scusa a Francesco Vecchi, con la speranza che torni i sereno.
Il giornalista ha accettato le scuse, ma ha anche affermato di non voler nascondere di esserci rimasto male. Forse, anche per lui, lo sfogo della conduttrice è arrivato come un fulmine a ciel sereno.